[X]
  [X]

SIRIO MEDICAL

PROTESI DELL’ARTO: IMPARARE A CAMMINARE DI NUOVO

Non solo il nuovo arto altamente tecnologico, ma un percorso con tecnici specializzati per usarlo 

Dopo aver perso una gamba, riprendere a camminare significa cominciare tutto daccapo. Ora si può fare in un modo  nuovo, rapido ed efficace. Un nuovo arto, da solo, non basta. Si tratta di essere accompagnati per imparare ad usarlo. Da 30 anni è anche questa la nostra missione: affiancare chi ha subìto un’amputazione verso la riconquista dell’autonomia. Siamo specializzati nella progettazione, sperimentazione e costruzione di protesi per arti, con tecnologie avanzate e innovative. I nostri prototipi esclusivi vengono sottoposti a test di simulazione pratica, che riproducono il naturale movimento umano per ottimizzarne al massimo la mobilità. 
Ma la differenza di Sirio Medical è nel servizio post costruzione. La nostra mission non finisce con la consegna dell’ausilio, ma prosegue con un percorso esclusivo di abilitazione all’uso della protesi. In 30 ore l’utente è seguito da un’équipe dedicata che gli insegna a camminare di nuovo! Non parliamo di soli esercizi fisici o terapia meccanica, ma di un rapporto di totale fiducia che si instaura tra l’utente e lo staff a cui si affida. Chi ha progettato e realizzato la protesi, sa meglio di chiunque altro come aiutare il paziente affinché la usi al meglio e in tempi più rapidi.
La persona, per noi, non è una macchina da riparare. I nostri tecnici specializzati, oltre ad avere una preparazione medica, sono formati per l’approccio psicologico necessario ad abbattere le normali difese e timori che una persona protesizzata ha nei confronti del suo nuovo corpo.
Il percorso Sirio Re-Walk ti porta a raggiungere step precisi:
• Passaggio dalla posizione seduta a quella eretta
• Deambulazione su pedana con le parallele
• Salita e discesa delle scale
• Deambulazione in autonomia 

 

SIRIO: L’ORTOPEDIA E LA ROBOTICA

I Gessi e calchi saranno solo un ricordo del passato. Sirio realizza per i propri clienti protesi, tutori, busti, ortesi e sistemi di postura costruiti su misura e pronti all'uso in un’ora.
Grazie ad un innovativo sistema di scannerizzazione digitale 3D,  sicuro, preciso e rapido, effettuato con un tablet professionale, i tecnici ortopedici specializzati di Sirio Medical, ottengono un impronta digitalizzata del corpo del paziente. L'acquisizione potrà avvenire in azienda o, se necessario, direttamente da casa vostra o ovunque vi sia più comodo. In caso di ricovero, dall'ospedale. Lo scanner offre una precisione assoluta ed è in grado di compensare anche i più piccoli e impercettibili movimenti del paziente, anche se involontari. La scannerizzazione non comporta alcun rischio. È possibile eseguire la scansione di qualsiasi parte del corpo.  Sono necessari 40 secondi per un piede o un avambraccio, 60 secondi per un braccio, 90 secondi per un torace o una gamba. Il tablet è il primo del suo genere ad essere utilizzato in ambito ortopedico e costituisce una innovazione tecnologica di livello mondiale.

SIRIO RIVOLUZIONA IL MONDO DELL'ORTOPEDIA
Dopo la procedura di acquisizione delle misure, si passa direttamente alla “stampa” del calco con una fresa Robotica, in pochi realizza il modello.
In questo modo, è possibile abbreviare di circa 72 ore la realizzazione e la consegna delle protesi e ortesi. I campi di applicazione del nuovo strumento sono davvero infiniti. Corsetti, tutori, caschi, protesi, sedili in schiuma e plantari  saranno realizzati sulla base delle misure del singolo paziente, con una precisione millimetrica.


SIRIO MEDICAL
Sirio è un’azienda che vanta decenni di esperienza nell'ortopedia e nei disturbi dell'apprendimento e della comunicazione, convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale e l'Inail. Si trova nella frazione di Cancelliera di Ariccia, a due passi da Roma, nel cuore dei Castelli Romani. Grazie ad un lavoro di équipe di altissimo livello, produce artigianalmente e su misura scarpe e ciabatte per il tempo libero, il lavoro, lo sport o da cerimonia. Ma anche prodotti ortopedici di ogni genere e tipo, oltre a scooter e carrozzine, manuali o elettriche, per bambini e bambine, ragazzi e ragazze, uomini e donne con patologie o disabilità di diversa natura e gravità, per facilitarne l’inclusione nel mondo della scuola e del lavoro o anche semplicemente per rendere più semplici le attività della vita quotidiana e sportiva.  

• Ariccia - via Cancelliera, 55 - Tel. 06.93.49.56.79 -  06.93.43.615

• Frosinone - via Aldo Moro, 237 - Tel. 0775.18.94.619

www.siriomedical.it - [email protected]

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:11 1585728660 Evade dai domiciliari con un coltello in tasca: scoperto e arrestato
10:10 1585728600 L'area archeologica di Ostia Antica diventa patrimonio europeo
10:04 1585728240 San Camillo, sabotaggio apparecchiature del laboratorio test: sposta denuncia
09:57 1585727820 Tragedia a Casal del Marmo: donna di 74 anni si lancia dal quarto piano
09:55 1585727700 Casal Bruciato, market vendeva mascherine senza marchio CE a prezzo maggiorato
09:38 1585726680 Tangenziale est, il Tar accoglie il ricorso dei comitati e blocca l’abbattimento
09:16 1585725360 4.500 mascherine a dipendenti e assistenti sociali dei 15 municipi di Roma
09:04 1585724640 73 croceristi indonesiani in isolamento in hotel: non possono ripartire
08:56 1585724160 Coronavirus, a Roma parte il bando per assegnare i fondi per la spesa alimentare
08:33 1585722780 Nel minimarket mascherine irregolari e a un prezzo maggiorato: due denunce
08:20 1585722000 Farmaci pediatrici e pannolini a casa: protocollo per la provincia di Roma
08:10 1585721400 Coronavirus, Viminale: sì a passeggiate vicino a casa genitore-figli
31/03 1585673100 Epidemia: «Possiamo ben sperare». L'infettivologo spiega i dati (e le sviste)
31/03 1585669320 Coronavirus, lo studio londinese: il 9,8% degli italiani lo ha già contratto
31/03 1585667340 Sanificate 650 strade e 260 aree esterne a ospedali, commissariati e caserme
31/03 1585665180 Coronavirus, Roma e Provincia: salgono a 117 i nuovi contagiati, oggi 6 decessi
31/03 1585664280 E-mail per rimborsi fiscali? Attenzione alle truffe: vogliono solo i dati
31/03 1585664160 Agenzia delle Entrate: "Gira una e-mail su falsi rimborsi fiscali, cancellatela"
31/03 1585661280 Anche nel Lazio stop al pagamento del bollo auto: il termine slitta al 30 giugno
31/03 1585659720 Monitoraggio di chi ha sintomi dagli alberghi: l'annuncio della Regione
31/03 1585657140 “Aiutiamoci a casa nostra”, arriva il portale del Municipio I
31/03 1585657080 Spesa a domicilio: accordo con supermercati per anziani e chi ha patologie
31/03 1585656720 Roma partecipa alla giornata di ricordo delle vittime del coronavirus in Italia
31/03 1585656120 Al via la sanificazione delle strade di Roma: ospedali, centro e periferie
31/03 1585653660 Minaccia la ex lanciandole una bottiglia molotov sul balcone, ora a Regina Coeli