[X]
  [X]

Emme Più Supermercati

EMME Più lancia la promozione NUTRIFRESH

“Fatto in casa è meglio!” è il claim che accompagna l’esclusiva iniziativa per presentare la linea di accessori per la preparazione, conservazione e trasporto dei cibi

Fatto in casa è meglio!
In linea con le tendenze degli italiani, Emme Più lancia l’esclusiva raccolta punti NUTRIFRESH™, una linea innovativa di strumenti da cucina multiuso, dal design accattivante, realizzati con materiali di qualità per la preparazione, conservazione e trasporto dei cibi. 
La linea di accessori – da settembre in esclusiva nei supermercati Emme Più - comprende tutto il necessario per preparare dei cibi freschi fatti in casa: dai contenitori di varie misure con chiusura ermetica, utilizzabili in microonde e lavabili in lavastoviglie, e ai coltelli di design adatti a tutti i tipi  di tagli/cibi, al tagliere reversibile dotato di due vassoi estraibili, al bicchiere 6 in 1 con 2 bicchieri graduati, l’accessorio spremi agrumi, grattugia frutta, separa uova e imbuto, al  frullatore che si trasforma in una bottiglia da portare sempre con sé, fino allo Spiralizer per tagliare diversi tipi di frutta e verdura.

Gratis con Magnificard®
NUTRIFRESH™ è un’iniziativa Magnificard®, la carta fedeltà che mette a disposizione dei consumatori un ricco catalogo di premi e sconti esclusivi.
Dal 12 settembre al 29 dicembre 2019, i prodotti della linea NUTRIFRESH™ potranno essere ritirati alle casse di tutti i supermercati Emme Più in due modalità: gratis, utilizzando i punti elettronici della Magnificard®, oppure con un piccolo contributo, raccogliendo i bollini cartacei (1 bollino ogni 10 € di spesa) e consegnandoli incollati all’apposita scheda all’interno del leaflet esplicativo. 
Per promuovere l’operazione NUTRIFRESH™, Emme Più ha predisposto una capillare campagna di comunicazione sui punti vendita, sui canali social, nei volantini bisettimanali, sul web e sui media locali. 

La filiera corta di Emme Più
Interpretando le esigenze dei suoi clienti, Emme Più si impegna ormai da anni a portare sulla tavola dei consumatori i migliori prodotti del territorio. È grazie a questo impegno che gran parte dei prodotti freschi come carne, pesce, frutta e verdura, salumi, latticini e formaggi presenti sui banchi Emme Più arrivano da produttori locali: la strada che va dal produttore al consumatore si accorcia, i passaggi intermedi si riducono, apportando notevoli benefici in termini di freschezza, qualità e convenienza, oltre che di vicinanza al territorio e alla sua economia.
I Supermercati Emme Più fanno parte del Gruppo Maiorana, azienda imprenditoriale fortemente radicata da oltre 47 anni nella distribuzione organizzata, che si contraddistingue per una gestione snella e flessibile. «La forte sinergia tra vendita all’ingrosso e vendita al dettaglio – spiega Maggiorino Maiorana, Presidente del Gruppo – ci permette di essere più veloci e flessibili nelle scelte, per proporre al cliente un’offerta sempre ricca, tracciabile e sicura. Un’esperienza che difficilmente può riscontrare altrove».

COME FUNZIONA
Dal 12 settembre al 29 dicembre 2019, i prodotti della linea NUTRIFRESH™ potranno essere ritirati alle casse di tutti i supermercati Emme Più in due modalità: gratis, utilizzando i punti elettronici della Magnificard®, oppure con un piccolo contributo, raccogliendo i bollini cartacei (1 bollino ogni 10 € di spesa) e consegnandoli incollati all’apposita scheda all’interno del leaflet. 


www.emmepiu-supermercati.it

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:38 1579621080 Laurentina, durante un furto tenta di smurare una cassaforte
12:00 1579604400 La Raggi si deve scontrare con i giudici sulla nomina di Marra e affaire stadio
11:55 1579604100 Con false segnalazioni al 112 tormentava il figlio e l'ex compagna
11:49 1579603740 Minacciano il conducente e bloccano la ripartenza del bus, denunciati
10:00 1579597200 Partenza nel caos per il nuovo appalto mense
10:00 1579597200 Parco Nemorense, c’è il progetto ma i lavori non partono
06:00 1579582800 Ambulanze: cambia tutto, anzi (ancora) no
20/01 1579539600 Municipio I, 350mila euro per la manutenzione dei marciapiedi
20/01 1579536000 Spostati alcuni ambulanti, si arriva alle botte per protesta
20/01 1579532700 D'Amato al Campus Bio-medico per la fine dei lavori per il Pronto Soccorso
20/01 1579527300 Entra nella Asl e pretende una dose di metadone superiore a quella prevista
20/01 1579525680 Ostiense, chiusi ristoranti per irregolarità igieniche e amministrative
20/01 1579518000 Ombre sulla vendita di 5mila case popolari dell’Ater di Roma
20/01 1579514400 Quel commissariamento infinito delle Ater del Lazio
20/01 1579503600 Municipio I, successo per i centri ricreativi invernali
19/01 1579453200 Via Maes, i commercianti lanciano l’allarme
19/01 1579449600 Piazza Venezia, si accelera per la Metro C
19/01 1579446000 Via IV Novembre dice addio ai sampietrini
19/01 1579435200 Campo Testaccio, passi avanti per la riqualificazione
19/01 1579426800 Arrestati due iraniani per aver concorso in un furto nel centro commerciale
19/01 1579426560 Oggi 19 gennaio parte la prima domenica ecologica: tutte le informazioni
19/01 1579426320 Minacce al padre: "Ti ammazzo ti metto la macchina a fuoco": arrestato
19/01 1579426260 Rientra a casa ubriaco e aggredisce il padre: arrestato un 22enne
19/01 1579424400 Incendiata la casa Protostorica, Giovanni Caudo: “ora si intervenga”
19/01 1579417200 Stadio della Roma, progetto ancora in stallo