[X]
  [X]

Sono 2, ultimati ma mai consegnati

I Centri Polifunzionali del VI Municipio sono le nuove cattedrali nel deserto

Il Centro Polifunzionale Prato Fiorito
Il Centro Polifunzionale Prato Fiorito

Lassismo, burocrazia farraginosa e una agenda politica che ha relegato ai margini la consegna dei centri polifunzionali del VI Municipio ai cittadini. Questa la somma delle cause che configurano ancora le strutture di Villa Verde e di Prato Fiorito come delle vere e proprie cattedrali nel deserto.

Le criticità comuni di Villa Verde e Prato Fiorito – La storia di questi centri li vede quasi come gemelli, in quanto condividono gli stessi problemi: ultimati nel 2016, da allora è stato un continuo accavallarsi di cavilli e barriere burocratiche che ne hanno esasperato la situazione. Esattamente un anno fa la Commissione Trasparenza in Campidoglio voluta da una Svetlana Celli che su questo nodo si è sempre battuta, sembrava aver sbloccato la situazione. Perlomeno quella del polifunzionale di via Gagliano del Capo. Quella riunione della Commissione stabilì uno snellimento delle pratiche burocratiche mai avvenuto. Infatti: “Questa amministrazione ci ha messo molto del suo, impedendo al consorzio Acru che ha realizzato la struttura di pagare le bollette”, ci dice Marco Puliafito del CdQ Villa Verde. Il Comitato presieduto da Puliafito ha partecipato alla Commissione Urbanistica capitolina presieduta dalla grillina Donatella Iorio che stabilì la consegna dei due stralci costituenti il polifunzionale di Villa Verde a giugno e poi a dicembre 2019. Ma ciò non è avvenuto: “Per noi del CdQ si tratta di lassismo sia da parte del consorzio che del Campidoglio”.

Su Prato Fiorito la battaglia più aspra – Più complessa la situazione del polifunzionale di Prato Fiorito, che però pare vedere qualche spiraglio, in quanto il 26 maggio c'è stato l'ennesimo sopralluogo propedeutico al collaudo dell'impianto termico. Il nodo fu reiterato da Marco Palumbo, consigliere Pd in Campidoglio, il 15 maggio con un comunicato sui social in cui addirittura minacciava un esposto alla Corte dei Conti: “La vicenda è emblematica di un’amministrazione comunale che non funziona” scriveva Palumbo chiosando così: “Se non perverranno valide motivazioni e un preciso cronoprogramma per l’apertura, valuteremo un esposto alla Corte dei Conti”.

Mastropietro: “Acea ci mise un anno e mezzo per gli allacci” – Sembra poi che Acea ci abbia messo “più di un anno e mezzo per allacciare la fornitura idrica” e i Dipartimenti Programmazione e Attuazione Urbanistica e Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana “tardavano a venire a fare i sopralluoghi e firmare le convenzioni” ci rivela Doriana Mastropietro, Presidente dell'Acru che ha realizzato la struttura. Anche lei sostiene che: “C'è un problema politico. L'anno scorso come Consorzio abbiamo chiesto l'affidamento temporaneo, richiesta respinta dalla maggioranza che ci ha prima accusato di non presentare il bilancio, cosa impossibile perché semplicemente noi non siamo tenuti a redigerlo, e poi avanzando insinuazioni rispetto a una nostra presunta attività opaca”.

Le responsabilità dei Dipartimenti – Ma le responsabilità dei Dipartimenti di cui sopra rispetto ad una burocrazia eccessivamente farraginosa sono un dato di fatto. Peraltro a puntare il dito sui dipartimenti c'è anche il Minisindaco del VI, Roberto Romanella che è d'accordo sia col consorzio che con il Pd nel dire che: “Il problema è tecnico. Secondo me dipende dal P.A.U. e non penso di dire castronerie se affermo che c'è qualche impuntatura a livello burocratico”. Romanella però contestualmente rimanda al mittente ogni accusa di mancanza di volontà politica precisando che: “Noi la parte municipale la seguiamo con dedizione maniacale, i principali sostenitori della presenza dei centri di aggregazione nei nostri quartieri siamo proprio noi”. Romanella apre anche all'affidamento temporaneo all'Acru a condizione però che “parta prima il bando, perché per noi è fondamentale sempre la massima trasparenza”. Alberto Salmè

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:51 1593705060 Colle Oppio, picchia e tenta di strangolare la compagna: arrestato dai vigili
17:44 1593704640 Al via la manutenzione della Fontana dei Tritoni in piazza Bocca della Verità
17:39 1593704340 Ubriaco attraversa più volte col rosso in bici, poi inveisce contro i vigili
16:51 1593701460 Covid, Roma: chiusi centro estivo e ristorante. 30 persone a una cena scolastica
16:23 1593699780 Anziani dimenticati: l’attacco alla Raggi di Paolo Ciani, consigliere regionale
15:45 1593697500 “Se la panchina parlasse”, l'anteprima nazionale: Pingitore al Teatro Marconi
14:47 1593694020 Zingaretti: «Tra un anno il Lazio avrà i treni regionali più giovani d'Italia»
12:16 1593684960 Il fratello distrugge l'appartamento perché non gli dà le chiavi della macchina
11:23 1593681780 Treni regionali, la novità: si sale solo dopo aver prenotato il biglietto
10:23 1593678180 I ‘focolai’ da spegnere e il fuoco della Vita
09:47 1593676020 Smantellato sodalizio criminale della droga a Serpentone: scoperti 11 pusher
09:08 1593673680 Scoperte due organizzazioni che favorivano l'immigrazione e la prostituzione
01/07 1593623880 La Regione vara il calendario scolastico: lezioni dal 14 settembre, 2 maxi-ponti
01/07 1593620460 La Regione alla sindaca Raggi: sgomberi entro oggi il campo rom di Castel Romano
01/07 1593607680 Sociale: Campidoglio, al via graduale riapertura dei centri anziani a Roma
01/07 1593603960 Musei di Roma aperti a tutti gratuitamente su prenotazione domenica 19
01/07 1593603000 Orari di apertura delle attività commerciali in vigore fino al 31 luglio
01/07 1593599100 Lo pizzicano a uscire da una casa con un bottino rubato, arrestato 25enne
01/07 1593596100 Lo sorprendono alle spalle e gli rubano 120 euro, si cercano gli aggressori
01/07 1593595860 Con un'arma finta minaccia il farmacista e porta via 700 euro, caccia all'uomo
01/07 1593594240 Donna urla e chiede aiuto dal balcone perché l'ex vuole entrare in casa: preso
01/07 1593590580 Non rispetta le norme igieniche nel suo chiosco, disposta la chiusura immediata
01/07 1593590400 Ad Ostia spiagge libere disseminate di siringhe. Raggi: «Episodio inquietante»
01/07 1593590220 Il comandante Antonio Di Maggio si congeda dalla polizia locale di Roma
01/07 1593588300 Tangenziale est: confermato il divieto di transito notturno fino al 31 dicembre

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli