[X]
  [X]

perquisita anche l'abitazione

Rapina un bar ma viene bloccato da un poliziotto fuori dal servizio

Sono stati gli agenti del Commissariato Vescovio ad arrestare nella notte tra sabato e domenica S.A., romano, pluripregiudicato, per il reato di rapina aggravata.

L’uomo, armato di pistola e con il volto travisato da un passamontagna, è entrato nel bar dell’area di servizio, e dopo aver minacciato due avventori, si è avvicinato alla cassa e con in pugno una pistola, ha intimato al cassiere di versare l’incasso, i tabacchi in vendita e i gratta e vinci, all’interno di un carrello di plastica che aveva con sè.

Il rapinatore per velocizzare l’operazione, contemporaneamente con la mano destra continuava a minacciare il cassiere e con l’altra mano lo aiutava a gettare i pacchetti di sigarette nel carrello.

Una volta sottratto il bottino, trascinava fuori il carrello, ed esplodeva un colpo di pistola, terrorizzando il cassiere e una cliente, mentre l’altro avventore, che era un poliziotto libero dal servizio, rimaneva calmo e dopo aver accertato che nessuno era rimasto ferito e che la pistola usata dal rapinatore era una scacciacani, dava l’allarme e avvertiva un collega che si trovava nelle vicinanze.

Quindi decideva di intervenire. Il poliziotto allora si qualificava avvicinandosi al rapinatore  ed intimandogli di fermarsi , mentre nel frattempo stava caricando la refurtiva all’interno della sua auto insieme al cassiere, costretto ad aiutarlo.

Il rapinatore continuava a minacciarlo con la pistola, ma l’agente libero dal servizio, dopo avergli bloccato il braccio, ingaggiava con lui una violenta colluttazione, bloccandolo fino all’arrivo del collega.

Sul posto giungevano anche alcune pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e della Polizia Stradale.

Il ladro messo in sicurezza, veniva così accompagnato negli uffici del Commissariato Vescovio, sede di lavoro dei due agenti, per gli ulteriori accertamenti.

Durante le indagini, si accertava che l’auto usata per la rapina era stata rubata, e pertanto  veniva restituita al proprietario.

Anche la refurtiva, costituita dalla somma di 539 euro, 27 gratta e vinci e 439 pacchetti di sigarette, veniva restituita al responsabile della società che gestisce il bar.

Nell’abitazione di S.A. veniva sequestrato un bilancino di precisione e una modica quantità di sostanza stupefacente, e un motoveicolo in uso all’uomo, provento di furto.

Alla fine degli accertamenti l’uomo, con numerosi precedenti di polizia, veniva tratto in arresto per i reati di rapina aggravata, ricettazione e violenza a pubblico ufficiale, in quanto durante la colluttazione l’agente rimaneva ferito, seppur in modo lieve.

Gli investigatori, diretti dal dr. Mario Spaziani, stanno svolgendo ulteriori indagini per verificare il coinvolgimento di S.A. nella commissione di altre rapine commesse nella zona con le stesse modalità. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:03 1581872580 Salvate il centro Lucha y Siesta
16:00 1581865200 La Rustica vuole essere tutta del Municipio V
13:00 1581854400 La Villa dei Casamonica diventa la casa dell’autismo
10:29 1581845340 Colti mentre cercano di forzare la saracinesca di un negozio, arrestati
10:00 1581843600 Segregata in casa da 6 mesi per il montascale rotto
08:00 1581836400 Antonio De Santis: “Lavoriamo per cambiare culturalmente la Capitale”
06:00 1581829200 L’Istituto Comprensivo Rosmini ricorda la Grande Guerra
15/02 1581788040 Metro, scale mobili in panne a Furio Camillo
15/02 1581778800 Punti Roma Facile, nuovo centro ad Ottavia
15/02 1581768000 Chiusa l’area giochi del parco ripulita dai cittadini
15/02 1581764400 Sindaca Raggi e Assessore Meleo in soccorso dei cinesi di Roma
15/02 1581757380 A tutta velocità sul Raccordo con l'auto imbottita di 60 kg di droga: arrestato
15/02 1581757200 Nelle scuole della Balduina il cibo non si butta
15/02 1581750000 Tartaruga Ohana, sospeso lo sfratto
15/02 1581742800 Raggi: “Via le mele marce dalla Municipale”
14/02 1581692400 Prima Porta, sul rischio idraulico il XV è compatto
14/02 1581681600 Si “allarga” il Parco delle Valli a Conca d’Oro
14/02 1581678060 Eugenio Patanè :“Calenda sindaco di Roma? Ipotesi di discussione seria”
14/02 1581673800 Pax mafiosa per scongiurare guerra tra clan. Arrestati avvocato e un Casamonica
14/02 1581670800 Tiburtino 3°, quei lavori (mai iniziati) alle case Ater
14/02 1581663600 Parco Carlo Felice, “Raggi chieda scusa”
14/02 1581656400 I 3 nodi che il M5S non scioglie: rifiuti, porta a porta e la presenza di Ama
13/02 1581613200 Amministratore della fiera di Roma: “Siamo il turbo dell’economia di Roma”
13/02 1581607200 Ricercata in tutto il mondo per l'omicidio del marito, viene scovata a Roma
13/02 1581606000 Iniziato il percorso per riqualificare Testaccio

Atac mette in vendita un suo stabile

Salvate il centro Lucha y Siesta

Atac mette in vendita un suo stabile

«Lucha y Siesta è un caleidoscopio di attività, è una casa rifugio, un centro antiviolenza, una casa di...


Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli