[X]
  [X]

Ennesimo guasto

Metro, scale mobili in panne a Furio Camillo

Le gioie in casa Atac durano un soffio., anzi il tempo del prossimo guasto. Il 7 febbraio la Municipalizzata dei trasporti esultava per la proroga del contratto e per il servizio metro in crescia (più 5 per cento), quando due giorni dopo è arrivata l'ultima doccia fredda, anzi gelata, l'affossamento di un gradino di una scala mobile a Furio Camillo. ''Nessun ferito'', è stata la laconica comunicazione. Un gradino si è rotto, pare sganciato, e fortunatamente non ha risucchiato passeggeri. L'allarme è scattato alle sei del pomeriggio. Alcuni pendolari erano appena scesi da una delle scale mobili della fermata sulla linea A in zona Appio quando si sono resi conto che uno dei gradoni aveva ceduto, sprofondando all’interno dell’impianto ancora in movimento.

I PRECEDENTI

Uno choc considerati i precedenti come quello che ha tenuto chiusa la fermata di piazza della Repubblica per 246 giorni, dopo il cedimento del 23 ottobre 2018 con 24 tifosi russi del Cska Mosca feriti, oppure quello che ha provocato l’interdizione della stazione Barberini, ora in funzione solo in uscita, fino alla tragedia del 2003 alla stazione Tiburtina, quando una donna morì dopo essere finita negli ingranaggi. I tecnici dell’Atac, che ha aperto un’inchiesta interna, sono subito intervenuti a Furio Camillo per bloccare l’impianto e avviare tutte le verifiche del caso. Poco più di quarantotto ore prima, il 7 febbraio, l’azienda aveva reso noto di aver collaudato con successo proprio un impianto nella fermata Furio Camillo. Ora resta da capire se si faceva riferimento a quella che si è poi guastata o meno.

LE REAZIONI POLITICHE

"È l'ennesimo grave guasto in una città che in questo è già da record'', ha spiegato Luca Di Egidio, consigliere di Italia Viva del VII municipio, precipitatosi sul posto, ''Una ennesima presa in giro, considerato il collaudo annunciato. L'amministrazione si dimetta per incapacità". Nella stessa giornata l'assessore ai trasporti di Roma Pietro Calabrese aveva esultato su Facebook. ''Una vittoria su tutta la linea. Il ricorso presentato da Agcm contro la proroga del contratto di servizio ad Atac fino al 2021 è stato respinto. Il Tar ci ha dato ragione ancora una volta. Questa è l'ennesima conferma della legittimità delle scelte che sostenemmo nel 2017 per avviare il piano di concordato, nel pieno rispetto delle regolamentazioni europee. Una lezione ai ''gran capaci'' del passato. O la conferma'' ha aggiunto con orgoglio ''dell'ottimo lavoro svolto dalla Sindaca Raggi, Giunta e Consiglieri M5S''. ''I giudici'' ha continuato Calabrese, ''sono stati chiari, non solo hanno dichiarato inammissibili tutti i rilievi del ricorso, ma hanno anche legittimato in pieno il principio di base con cui fu sostenuta la delibera: la continuità di servizio. Infatti c'era chi ne sosteneva l'interruzione, ma hanno perso ancora una volta''.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:14 1585574040 Progetto Strade Nuove, al via la manutenzione di via Galeazzo Alessi
14:46 1585572360 1500 mascherine donate al Municipio I dall'Ass. Qiaoai dei Cinesi in Italia
14:38 1585571880 I risparmi dei buoni pasto non utilizzati a favore di iniziative di solidarietà
14:27 1585571220 Villa Paolina, ex convento, potrebbe diventare un condominio
14:20 1585570800 Il Coronavirus non ferma i cantieri del Centro di Roma
13:10 1585566600 Abbonamento treno non utilizzato per il coronavirus: c'è il diritto al rimborso
13:04 1585566240 Ecco il nuovo modulo per chiedere la sospensione dei mutui prima casa
12:46 1585565160 Coronavirus: calano nuovi casi a Roma e provincia. Picco superato
12:46 1585565160 Campidoglio, inizia la distribuzione di 20 mila mascherine
12:21 1585563660 Dal 1 aprile si può fare domanda per il bonus di 600 € (anche i professionisti)
12:15 1585563300 Stadio della Roma, Campidoglio in pressing sul Gruppo Parnasi
11:57 1585562220 Anziana sola in casa, non mangiava da giorni: chiede aiuto ai Carabinieri
11:38 1585561080 Ass. alle Infrastrutture: “Approfittiamo del covid per risistemare le strade”
11:20 1585560000 Denunciati gestori di due minimarket che vendevano mascherine non conformi
11:13 1585559580 Coronavirus, al via misure per prendersi cura anche dei senza fissa dimora
10:35 1585557300 Cosa manca di più ai romani e cosa stanno apprezzando? Vita in quarantena a Roma
10:05 1585555500 Dal Governo Conte a Roma oltre 15 milioni per buoni spesa e pacchi alimentari
10:02 1585555320 Appello degli asili privati del Lazio: rischiamo di chiudere definitivamente
10:02 1585555320 Due medici e due infermieri del Carcere di Rebibbia positivi al coronavirus
09:57 1585555020 Medici verso gli ospedali del nord in difficoltà: numeri record nel Lazio
09:49 1585554540 La Regione lancia 'Ticket Veloce', 8 milioni di € per la spesa dei romani poveri
09:45 1585554300 Coronavirus, anche in casa Raggi si fa la pizza: “Daje Roma”
09:38 1585553880 Coronavirus, il Papa celebrerà i riti di Pasqua senza ‘pubblico’
09:28 1585553280 Ibuprofene peggiora il Covid 19? Fake news smontata dall'Agenzia del farmaco
09:20 1585552800 Ville e Parchi di Roma, il Servizio Giardini a lavoro per la manutenzione

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli