[X]
  [X]

uso assegnato all’Angsa Lazio

La Villa dei Casamonica diventa la casa dell’autismo

<
>
Stefania Stellino,
la Presidente dell'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici
Stefania Stellino, la Presidente dell'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici
L'ex villa dei Casamonica divenuta la nuova casa dell'autismo
L'ex villa dei Casamonica divenuta la nuova casa dell'autismo

Non un centro ma una Casa vera e propria. È così che Stefania Stellino, Presidente dell’Angsa Lazio, l’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici, desidera che si chiami l’immobile sulla Romanina, ex residenza dei Casamonica, confiscato alla criminalità, il cui uso è stato vinto dall’Associazione con un bando pubblico della Regione Lazio nel 2017 grazie al progetto “1 casa 100 progetti per l’autismo Spazio multifunzionale per persone e famiglie con autismo”. “Il centro diurno, per chi vive un certo tipo di disabilità – precisa Stellino – fa venire in mente una realtà chiusa, in cui possono accedere solo quei dieci o quindici ragazzi entrati nel progetto, senza che vi sia una autentica relazione con il territorio.  Quello che invece vogliamo come Associazione è rendere la casa uno spazio vivibile e aperto a chiunque ci chieda di poterne usufruire, portando attività e laboratori, iniziative di formazione, rassegne, presentazione di libri, occasioni associative”. L’inaugurazione è fissata il 15 febbraio alle 15:00 (via Roccabernarda, 16) con l’apertura simbolica della porta con le chiavi in ceramica create dai ragazzi, la presentazione delle prossime iniziative e il taglio della torta con buffet. “Anche chi ha delle disabilità o una compromissione importante – commenta - se ben guidato, può essere creativo e assolutamente produttivo”. E già da marzo prenderanno il via un progetto sulla cucina ed uno sulla creazione di bomboniere in fimo per le cerimonie.  “La Casa intende insomma porsi come ponte con un territorio - quello della periferia a sud della Capitale – che di fragilità ne ha parecchie”. Del resto, la messa a punto del progetto è stato da subito il frutto di un lavoro che, insieme all’Angsa Lazio, è riuscito a coinvolgere il comitato di quartiere, le associazioni giovanili, gli scout, i ragazzi di Libera e quelli del progetto Daje.  “Una intera comunità territoriale – ha commentato al Caffè di Roma Erica Battaglia, della direzione regionale del Lazio del PD – che si è ritrovata intorno ad una iniziativa  dedicata ad una categoria fragile della nostra popolazione, restituendo un servizio prezioso per tutta la città di Roma”. E non senza difficoltà. Il percorso di costruzione dal basso, infatti, partito subito dopo la consegna delle chiavi da parte del governatore della Regione Nicola Zingaretti, è stato tutto in salita. “La sorveglianza armata – racconta Stellino - è rimasta lì fino al 30 giugno 2018. Nel frattempo però è crollato tutto il controsoffitto del primo salone, per cui abbiamo dovuto aspettare i tempi della Regione se non altro per rimuovere quello che era caduto. Mentre i lavori più strutturali li ha fatti una ditta incaricata, tutta la manutenzione l’abbiamo dovuta fare noi”. E conclude: “Da gennaio scorso ogni domenica siamo stati nell’immobile a scoprirci carpentieri, idraulici, elettrici. E pian piano che andremo avanti, ci scopriremo anche organizzatori di tutte le belle iniziative che la Casa ospiterà in futuro”. 

Elena Paparelli 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:14 1585574040 Progetto Strade Nuove, al via la manutenzione di via Galeazzo Alessi
14:46 1585572360 1500 mascherine donate al Municipio I dall'Ass. Qiaoai dei Cinesi in Italia
14:38 1585571880 I risparmi dei buoni pasto non utilizzati a favore di iniziative di solidarietà
14:27 1585571220 Villa Paolina, ex convento, potrebbe diventare un condominio
14:20 1585570800 Il Coronavirus non ferma i cantieri del Centro di Roma
13:10 1585566600 Abbonamento treno non utilizzato per il coronavirus: c'è il diritto al rimborso
13:04 1585566240 Ecco il nuovo modulo per chiedere la sospensione dei mutui prima casa
12:46 1585565160 Campidoglio, inizia la distribuzione di 20 mila mascherine
12:46 1585565160 Coronavirus: calano nuovi casi a Roma e provincia. Picco superato
12:21 1585563660 Dal 1 aprile si può fare domanda per il bonus di 600 € (anche i professionisti)
12:15 1585563300 Stadio della Roma, Campidoglio in pressing sul Gruppo Parnasi
11:57 1585562220 Anziana sola in casa, non mangiava da giorni: chiede aiuto ai Carabinieri
11:38 1585561080 Ass. alle Infrastrutture: “Approfittiamo del covid per risistemare le strade”
11:20 1585560000 Denunciati gestori di due minimarket che vendevano mascherine non conformi
11:13 1585559580 Coronavirus, al via misure per prendersi cura anche dei senza fissa dimora
10:35 1585557300 Cosa manca di più ai romani e cosa stanno apprezzando? Vita in quarantena a Roma
10:05 1585555500 Dal Governo Conte a Roma oltre 15 milioni per buoni spesa e pacchi alimentari
10:02 1585555320 Appello degli asili privati del Lazio: rischiamo di chiudere definitivamente
10:02 1585555320 Due medici e due infermieri del Carcere di Rebibbia positivi al coronavirus
09:57 1585555020 Medici verso gli ospedali del nord in difficoltà: numeri record nel Lazio
09:49 1585554540 La Regione lancia 'Ticket Veloce', 8 milioni di € per la spesa dei romani poveri
09:45 1585554300 Coronavirus, anche in casa Raggi si fa la pizza: “Daje Roma”
09:38 1585553880 Coronavirus, il Papa celebrerà i riti di Pasqua senza ‘pubblico’
09:28 1585553280 Ibuprofene peggiora il Covid 19? Fake news smontata dall'Agenzia del farmaco
09:20 1585552800 Ville e Parchi di Roma, il Servizio Giardini a lavoro per la manutenzione

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli