[X]
  [X]

Permanente l’estensione del divieto

Ztl (zona a traffico limitato) più lunga di due ore: si parte a dicembre

Da dicembre, la zona a traffico limitato nel Centro Storico allunga l’orario. Ritorna infatti il progetto pilota dello scorso anno, stavolta con l'intento di diventare permanente anche dopo le Feste. Allungando, appunto, fino alle 20. Due ore in più di chiusura - e di multe - rispetto a quanto accaduto fino ad oggi, con gli occhi delle telecamere accesi solo fino alle ore 18. Una scelta che cade in coincidenza delle feste natalizie e, per questo motivo, non ha mancato di scatenare le reazioni dei negozianti, preoccupati che limitare l'ingresso al centro proprio nel periodo delle festività penalizzerebbe gli acquisti. Proprio nelle settimane in cui, invece, andrebbero sostenuti. Non la pensa così il Presidente della Commissione comunale Mobilità, Enrico Stefàno. Secondo il quale i tempi sarebbero maturi per lanciare un progetto già annunciato da tempo. Anzi, la chiusura ai mezzi privati porterebbe invece un benefico decongestionamento, grazie anche a un trasporto pubblico romano che, ancora nell'opinione di Stefàno, sarebbe addirittura migliorato rispetto a un anno fa. Una visione ottimistica delle condizioni di Atac, sulla quale viene spontaneo chiedersi se concorderebbero gli utenti. Secondo il presidente della Commissione Mobilità “la misura non isola il Centro, ma anzi lo decongestiona e rende più efficiente il trasporto pubblico. Si è già dimostrato che le linee bus accorciano i tempi di percorrenza, con meno macchine dentro la Ztl. E in questi mesi sono arrivati 227 nuovi bus, mentre altri ne arriveranno nel corso del 2020, più i mini-bus elettrici”. Ma i malumori dei commercianti non sono pochi. Anche se il Campidoglio assicura di aver risposto proprio alle loro istanze, come spiega l'assessore al commercio Carlo Cafarotti alla redazione del Caffè di Roma. “La nostra visione è molto pragmatica. Ho dato comunicazione all'Assessore competente, Calabrese, di prevedere all'interno dei piani di Natale specifici bus di collegamento con i principali parcheggi, ossia Ludovisi, Borghese e Cavour. Estendiamo i percorsi delle navette per lo shopping  come misura aggiuntiva che rinforzi l'allungamento della fascia oraria Ztl. In questo modo rispondiamo anche alle esigenze dei negozianti, e non solo degli utenti, poiché si tratta di richieste che erano arrivate dalle stesse associazioni di categoria”. “Certo, attendiamo sempre la riapertura di Barberini, ma nel frattempo come istituzioni siamo tenuti a lavorare per dare soluzioni. E noi lo facciamo grazie a questa fisiologia tra limitazioni al traffico e maggiori servizi erogati dalla mobilità, che devono essere finalizzati a sostenere il diverso flusso derivante dai nuovi orari Ztl. L'allungamento della chiusura al traffico deve entrare a regime senza creare disagi”. Già. Perché l'orario entrerà a regime dopo Natale. Ossia quando non ci saranno più i bus speciali per le feste. E allora che cosa accadrà, quando la ztl sarà estesa alle 20 ma non ci sarà né la fermata Barberini né le navette dai parcheggi? “Vedremo”.

Barbara Laurenzi

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:00 1575565200 Il bilancio del Municipio 2, c'è la maggioranza ma non il numero legale
17:00 1575561600 “Reinventiamo San Lorenzo”, c’è tempo fino a febbraio
13:00 1575547200 Parco Baldoni, Rachele Mussolini: “Autogol? Fabiano nemmeno sceso in campo”
12:07 1575544020 Il fiuto dei cani antidroga li smaschera: arrestata coppia con 3 kg di marijuana
12:00 1575543600 Il Caos dei rifiuti a Roma: scontro totale M5s-Dem
11:44 1575542640 Lavoro in nero, furti e attività illegali: 4 arresti, 2 denunce e 2 segnalazioni
11:15 1575540900 Disinnescato un pacco bomba indirizzato al Viminale dai "Nemici dello stato"
10:55 1575539700 Picchia la madre perchè si rifiuta di fornirgli i soldi per la droga: arrestato
09:40 1575535200 Arrestata una giovane che doveva scontare più di 7 anni di carcere
09:31 1575534660 Nascondeva hashish nel bancone e nell'impianto elettrico del suo locale
08:38 1575531480 Desirée: via al processo. L'imputato ghanese chiede scusa e ritira la denuncia
08:12 1575529920 Accertati rapporti corruttivi tra funzionari pubblici e imprenditori
08:00 1575529200 Municipio I, passa la mozione sul “cognome materno”
06:00 1575522000 Punti Verdi Qualità: 1/2 miliardo di euro a carico dei romani
04/12 1575465420 Appostamenti dei Carabinieri nelle piazze di spaccio: 7 arresti
04/12 1575458160 Interrogatorio ad Anastasiya: "non sapevo di avere i soldi nello zaino"
04/12 1575457200 Arriva a Roma la mostra “Strade d’Arabia”
04/12 1575452820 10 cassonetti incendiati e un'autovettura: intervento dei vigili del fuoco
04/12 1575443160 Carabiniere aggredito dai tifosi della Lazio, in manette uno dei teppisti
03/12 1575392400 A Torpignattara i cassonetti diventano arte
03/12 1575374400 De Vito, ritorno in Aula a testa alta
03/12 1575372420 Smantellati interventi edilizi abusivi e rimossi 20 barili per bruciare la droga
03/12 1575372060 Arrestati 3 pusher e sequestrate cocaina, hashish e denaro contante
03/12 1575370800 Ferrovia Roma Nord, situazione al collasso. Protesta a Piazza del Popolo
03/12 1575363600 Scuole, la Zotta batte cassa al Governo Conte

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli