[X]
  [X]

Permanente l’estensione del divieto

Ztl (zona a traffico limitato) più lunga di due ore: si parte a dicembre

Da dicembre, la zona a traffico limitato nel Centro Storico allunga l’orario. Ritorna infatti il progetto pilota dello scorso anno, stavolta con l'intento di diventare permanente anche dopo le Feste. Allungando, appunto, fino alle 20. Due ore in più di chiusura - e di multe - rispetto a quanto accaduto fino ad oggi, con gli occhi delle telecamere accesi solo fino alle ore 18. Una scelta che cade in coincidenza delle feste natalizie e, per questo motivo, non ha mancato di scatenare le reazioni dei negozianti, preoccupati che limitare l'ingresso al centro proprio nel periodo delle festività penalizzerebbe gli acquisti. Proprio nelle settimane in cui, invece, andrebbero sostenuti. Non la pensa così il Presidente della Commissione comunale Mobilità, Enrico Stefàno. Secondo il quale i tempi sarebbero maturi per lanciare un progetto già annunciato da tempo. Anzi, la chiusura ai mezzi privati porterebbe invece un benefico decongestionamento, grazie anche a un trasporto pubblico romano che, ancora nell'opinione di Stefàno, sarebbe addirittura migliorato rispetto a un anno fa. Una visione ottimistica delle condizioni di Atac, sulla quale viene spontaneo chiedersi se concorderebbero gli utenti. Secondo il presidente della Commissione Mobilità “la misura non isola il Centro, ma anzi lo decongestiona e rende più efficiente il trasporto pubblico. Si è già dimostrato che le linee bus accorciano i tempi di percorrenza, con meno macchine dentro la Ztl. E in questi mesi sono arrivati 227 nuovi bus, mentre altri ne arriveranno nel corso del 2020, più i mini-bus elettrici”. Ma i malumori dei commercianti non sono pochi. Anche se il Campidoglio assicura di aver risposto proprio alle loro istanze, come spiega l'assessore al commercio Carlo Cafarotti alla redazione del Caffè di Roma. “La nostra visione è molto pragmatica. Ho dato comunicazione all'Assessore competente, Calabrese, di prevedere all'interno dei piani di Natale specifici bus di collegamento con i principali parcheggi, ossia Ludovisi, Borghese e Cavour. Estendiamo i percorsi delle navette per lo shopping  come misura aggiuntiva che rinforzi l'allungamento della fascia oraria Ztl. In questo modo rispondiamo anche alle esigenze dei negozianti, e non solo degli utenti, poiché si tratta di richieste che erano arrivate dalle stesse associazioni di categoria”. “Certo, attendiamo sempre la riapertura di Barberini, ma nel frattempo come istituzioni siamo tenuti a lavorare per dare soluzioni. E noi lo facciamo grazie a questa fisiologia tra limitazioni al traffico e maggiori servizi erogati dalla mobilità, che devono essere finalizzati a sostenere il diverso flusso derivante dai nuovi orari Ztl. L'allungamento della chiusura al traffico deve entrare a regime senza creare disagi”. Già. Perché l'orario entrerà a regime dopo Natale. Ossia quando non ci saranno più i bus speciali per le feste. E allora che cosa accadrà, quando la ztl sarà estesa alle 20 ma non ci sarà né la fermata Barberini né le navette dai parcheggi? “Vedremo”.

Barbara Laurenzi

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:35 1579527300 Entra nella Asl e pretende una dose di metadone superiore a quella prevista
14:08 1579525680 Ostiense, chiusi ristoranti per irregolarità igieniche e amministrative
12:00 1579518000 Ombre sulla vendita di 5mila case popolari dell’Ater di Roma
11:00 1579514400 Quel commissariamento infinito delle Ater del Lazio
08:00 1579503600 Municipio I, successo per i centri ricreativi invernali
19/01 1579453200 Via Maes, i commercianti lanciano l’allarme
19/01 1579449600 Piazza Venezia, si accelera per la Metro C
19/01 1579446000 Via IV Novembre dice addio ai sampietrini
19/01 1579435200 Campo Testaccio, passi avanti per la riqualificazione
19/01 1579426800 Arrestati due iraniani per aver concorso in un furto nel centro commerciale
19/01 1579426560 Oggi 19 gennaio parte la prima domenica ecologica: tutte le informazioni
19/01 1579426320 Minacce al padre: "Ti ammazzo ti metto la macchina a fuoco": arrestato
19/01 1579426260 Rientra a casa ubriaco e aggredisce il padre: arrestato un 22enne
19/01 1579424400 Incendiata la casa Protostorica, Giovanni Caudo: “ora si intervenga”
19/01 1579417200 Stadio della Roma, progetto ancora in stallo
18/01 1579366800 I cittadini di Montesacro: “Aspettiamo che le istituzioni si accorgano di noi”
18/01 1579359600 Municipio III, omaggio a “Un Sacco Bello” con una targa celebrativa
18/01 1579348800 Pranzo al centro anziani per 160 persone svantaggiate
18/01 1579345200 Eleonora Mattia:"Per il Pd riprendere il Campidoglio è fondamentale"
18/01 1579344420 Restituiti alla nazionale slovena gli archi rubati e ritrovati a Castel Romano
18/01 1579338000 Monte Carnevale, torna lo spettro rifiuti?
18/01 1579330800 Chiude (di nuovo) la Galleria Giovanni XXIII
18/01 1579323600 Il portavoce di Assoartigiani Roma propone il marchio "Made in Roma"
17/01 1579280400 “Per colpa del Corridoio della mobilità siamo isolati”
17/01 1579273200 Iniziata la riqualificazione di via Aurelia

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli