[X]
  [X]

Il 3° ha deliberato l’intervento

La nuova area pedonale nel cuore di Talenti convince (a metà)

Il dibattito politico è stato acceso tra i vari schieramenti, ma la decisione alla fine è presa: l'area pedonale si farà. Il Consiglio del Municipio III ha deliberato infatti nel cuore di Talenti e precisamente in Via Corrado Alvaro (nei pressi del capolinea Largo Pugliese) la nuova area pedonale. “Abbiamo scelto quest'area di parcheggi  adiacente la chiesa S. Mattia per realizzare l'area pedonale, per sperimentare un progetto di technical urbanism sullo stampo di città europee o italiane come Milano” – afferma il Consigliere Municipale Pietrosante di Leu –  l'area si presta perchè centro di interessi sia pubblici che privati essendo presenti  due scuole, una chiesa, un parco giochi, un centro commerciale, un capolinea tra i più grandi del terzo municipio ed il mercato presente due volte a settimana, oltre ad essere vicino ad una via commerciale (Via Ugo Oietti), luogo fruito da una vasta utenza pedonale”.

Il progetto

spiega Pietrosante – “mira a riqualificare un territorio problematico e mi spenderò per ottenere i fondi necessari. Con questo intervento verranno eliminati diversi parcheggi. Ma bisogna fare una riflessione, sono parcheggi di transito e non di residenza”. Il progetto, che si ispira alla moderna urbanistica europea, vorrebbe creare uno spazio (che ricorda un po' la tradizionale piazza del paese), nel quale le persone possano tornare ad incontrarsi e socializzare a distanza dal traffico cittadino.

Le critiche all’opera

“Quest'area è il cuore di Talenti e se venisse privata di un sistema che può consentire la viabilità di tutti coloro che vi gravitano intorno, significherebbe ingolfare ancora di più l' area stessa con soste in seconda fila. Si metterebbe in difficoltà l'accesso alle scuole, alle giostre etc....” – puntualizza invece il consigliere del Movimento 5 Stelle Novelli – il progetto non solo non migliorerà, ma peggiorerà la viabilità in questo punto di snodo e di raccordo di tante realtà. Far fruire quell' area agli utenti che giornalmente la frequentano è importante.” Il Presidente del consiglio Bugli (PD), spiega invece che “molti dei parcheggi dei quali parliamo sono irregolari, i parcheggi devono essere regolamentati (il progetto è concepito anche in questa prospettiva)”. I parcheggi regolari che andranno soppressi  saranno 15 o 20 , ma come afferma Novelli “ i parcheggi dei quali parliamo anche se sono apparentemente pochi sono temporanei, i cittadini usufruiscono dei servizi anche per un' ora per andare in chiesa o anche meno per andare al supermercato o a prendere i ragazzi a scuola, questo ha un effetto moltiplicatore, c'è un riciclo continuo ed è come se i parcheggi fossero centinaia. Certo andrebbero regolamentati nessuno lo nega, ma non si possono eliminare.” “Sul fatto che il progetto sopprima delle soste io non sono favorevole – conclude la rappresentante di Fratelli D’Italia Petrella – il capolinea di largo Pugliese è uno dei più importanti del  municipio 3° dove c'è la linea 60 espress che collega Talenti a Piazza Venezia. C'è un' utenza molto vasta e ci sono anche altre linee. Cerchiamo di incentivare i cittadini a non usare la macchina realizzando piste ciclabili ed altro, poi ai coraggiosi che lasciano la macchina e prendono l'autobus per andare a lavorare la mattina togliamo i parcheggi? E' un' area importantissima nella quale gravitano non centinaia ma migliaia di persone giornalmente e temo che i fondi stanziati che non saranno più di 30000 e andranno soltanto ad eliminare i posti auto regolari davanti alla chiesa non saranno sufficienti a riqualificare l'area che ha anche un manto stradale rovinato ed  altri problemi”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:00 1575565200 Il bilancio del Municipio 2, c'è la maggioranza ma non il numero legale
17:00 1575561600 “Reinventiamo San Lorenzo”, c’è tempo fino a febbraio
13:00 1575547200 Parco Baldoni, Rachele Mussolini: “Autogol? Fabiano nemmeno sceso in campo”
12:07 1575544020 Il fiuto dei cani antidroga li smaschera: arrestata coppia con 3 kg di marijuana
12:00 1575543600 Il Caos dei rifiuti a Roma: scontro totale M5s-Dem
11:44 1575542640 Lavoro in nero, furti e attività illegali: 4 arresti, 2 denunce e 2 segnalazioni
11:15 1575540900 Disinnescato un pacco bomba indirizzato al Viminale dai "Nemici dello stato"
10:55 1575539700 Picchia la madre perchè si rifiuta di fornirgli i soldi per la droga: arrestato
09:40 1575535200 Arrestata una giovane che doveva scontare più di 7 anni di carcere
09:31 1575534660 Nascondeva hashish nel bancone e nell'impianto elettrico del suo locale
08:38 1575531480 Desirée: via al processo. L'imputato ghanese chiede scusa e ritira la denuncia
08:12 1575529920 Accertati rapporti corruttivi tra funzionari pubblici e imprenditori
08:00 1575529200 Municipio I, passa la mozione sul “cognome materno”
06:00 1575522000 Punti Verdi Qualità: 1/2 miliardo di euro a carico dei romani
04/12 1575465420 Appostamenti dei Carabinieri nelle piazze di spaccio: 7 arresti
04/12 1575458160 Interrogatorio ad Anastasiya: "non sapevo di avere i soldi nello zaino"
04/12 1575457200 Arriva a Roma la mostra “Strade d’Arabia”
04/12 1575452820 10 cassonetti incendiati e un'autovettura: intervento dei vigili del fuoco
04/12 1575443160 Carabiniere aggredito dai tifosi della Lazio, in manette uno dei teppisti
03/12 1575392400 A Torpignattara i cassonetti diventano arte
03/12 1575374400 De Vito, ritorno in Aula a testa alta
03/12 1575372420 Smantellati interventi edilizi abusivi e rimossi 20 barili per bruciare la droga
03/12 1575372060 Arrestati 3 pusher e sequestrate cocaina, hashish e denaro contante
03/12 1575370800 Ferrovia Roma Nord, situazione al collasso. Protesta a Piazza del Popolo
03/12 1575363600 Scuole, la Zotta batte cassa al Governo Conte

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli