[X]
  [X]

Roma Nord

Montesacro fronteggia l’avanzata della “Malamovida”

Il Municipio III di Roma continua a fare i conti con l'annoso problema della movida molesta, fenomeno che interessa diversi quartieri del quadrante nord-est della Capitale. Su tutti, Montesacro, Città Giardino, Conca d'Oro e Val Melaina. Le prime due aree sono ormai divenute delle vere e proprie piazze di spaccio, discoteche a cielo aperto in cui il degrado regna sovrano. Solo in piazza Menenio Agrippa e in viale Gottardo poi, ci sono sedici locali dislocati in appena 500 metri. Una presenza commerciale massiccia, che non può che favorire schiamazzi, risse notturne e atti di vandalismo. Così, mentre alcuni ragazzi consumano indisturbati diverse dosi di droga sui muretti dei comprensori, altri ne approfittano per urinare sulle automobili parcheggiate lungo il ciglio della strada o, in alcuni casi, per masturbarsi nei pressi dei portoni dei vari complessi abitativi. Senza contare le aggressioni verbali, gli atti intimidatori e i pestaggi che si verificano regolarmente nel cuore della notte. Ma non è tutto; a partire dalle prime ore della sera, la corretta viabilità della zona risulta seriamente compromessa. Auto posteggiate in doppia se non in tripla fila, divieti di sosta non rispettati, l'impossibilità per un eventuale mezzo di soccorso di passare per prestare aiuto a chi ne avesse bisogno. Tante le segnalazioni e le denunce effettuate dai cittadini presso le autorità competenti, nella maggior parte dei casi risoltesi in un nulla di fatto. La vita di decine, se non centinaia di persone, trasformata in mera sopravvivenza, mentre il degrado regna incontrastato: “Assistiamo inermi ai tanti episodi di illegalità che ogni sera minano la tranquillità del nostro quartiere – dichiarano gli esponenti del CdQ Città Giardino – Le forze dell'ordine, così come le istituzioni, ci hanno abbandonati, ma noi non ci arrenderemo, la lotta per la legalità ed il decoro non si fermerà”. Situazione analoga nelle vicinanze delle ultime due stazioni della linea metropolitana B1 di Roma, entrambe teatro di bivacchi molesti. In piazza Conca d'Oro non è infatti difficile incappare in bottiglie di vetro e siringhe gettate a terra, occultate nelle vicine aiuole o abbandonate nei pressi dei pannelli adiacenti alla stazione della metro. Questi ultimi, presi periodicamente d'assalto dai vandali, sono stati più volte divelti o imbrattati, mentre le panchine e i muretti sono ormai ridotti ad autentiche pattumiere. Stessa sorte per l'area giochi ubicata di fronte alla stazione Jonio, perennemente preda dell'incuria. Spesso sommersa da buste stracolme di rifiuti, si è gradualmente tramutata nel punto di ritrovo di numerose persone senza fissa dimora che non mancano di abbandonare bottiglie di vetro e spazzatura di vario genere a ridosso di scivoli e altalene. Senza tralasciare i materassi issati sui muretti, sulle recinzioni e sulle scale che collegano il parco alla fermata degli autobus Atac Val Melaina – Ventotene, utilizzati per coricarsi, tra gli sguardi sbigottiti dei passanti.

Andrea Lepone

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/11 1573923600 Funivia Casalotti-Battistini, l’iter del progetto va avanti
16/11 1573916400 Colle Mattia, parte il Progetto di Rigenerazione Urbana
16/11 1573905600 Ztl (zona a traffico limitato) più lunga di due ore: si parte a dicembre
16/11 1573902480 Smantellata una banda di albanesi specializzata in rapine in villa
16/11 1573902060 La Formato protesta criticità strutturali, accorpamento ed emergenza topi
16/11 1573894800 Labaro, iniziata la messa in sicurezza delle alberature del Parco
16/11 1573887600 Reinventiamo San Lorenzo, proposte fino al 24 novembre
16/11 1573880400 Mafia Capitale non c’è, i boss verso la libertà
15/11 1573837200 Sentiero Pasolini, i volontari “Andiamo avanti nonostante le difficoltà”
15/11 1573830000 Presidente Agnello: "Il Parco Federico Sacco sarà riconsegnato ai cittadini"
15/11 1573829400 Arrestati appartenenti clan Pelle e Pizzata per possesso di oltre 3Kg di cocaina
15/11 1573829220 Trovato con un borsone pieno di 100 mila euro in contanti
15/11 1573819200 La nuova area pedonale nel cuore di Talenti convince (a metà)
15/11 1573817100 Controlli anti droga a tappeto: 20enne fermato con un 1kg di droga
15/11 1573815600 Salvi (fino a Giugno) i 750 dipendenti del presidio sanitario Columbus
15/11 1573815600 Roma Metropolitane: avanti, ma a singhiozzo
15/11 1573814040 Ambulanza presa a sassate in un campo nomadi. Paura, ma nessun ferito
15/11 1573803000 Alessandro Fasciani arrestato dalla Polizia prima che potesse fuggire in Belize
15/11 1573801980 Stefano Cucchi, omicidio preterintenzionale. Condannati due carabinieri
15/11 1573801200 Presentato il progetto per completare il Parco C6
15/11 1573794000 Ignazio Marino: “La politica italiana non ha interesse per Roma!"
14/11 1573750800 La Presidente Lozzi:“Più presenza delle forze dell’ordine in VII Municipio”
14/11 1573743600 Area Sacra Largo Argentina, ultima fase di restauro della pavimentazione antica
14/11 1573736460 Rintracciato anziano affetto di Alzheimer, allontanatosi senza meta
14/11 1573732800 Quale sarà il futuro del parco Yitzhak Rabin, tra via Panama e Villa Ada?

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli