[X]
  [X]

Fortissime tensioni politiche?

Il nuovo direttore del Parco dei Castelli si dimette dopo 3 giorni

Villa Barattolo, a Rocca di Papa, sede del Parco dei Castelli Romani
Villa Barattolo, a Rocca di Papa, sede del Parco dei Castelli Romani

Dopo soli tre giorni dal suo insediamento l’architetto Fabrizio Ferretti si è dimesso dall’incarico di nuovo direttore del Parco Dei Castelli Romani. Era stato nominato con la deliberazione n.46 del 30 settembre scorso sottoscritta da Gianluigi Peduto e Paolo Lupino, rispettivamente presidente e direttore dell’Ente Parco (appena andato in pensione), ma ha lasciato l’importante ruolo apicale nel corso della giornata di ieri, giovedì 3 ottobre. E’ quanto confermano a il Caffè fonti regionali che preferiscono non comparire. Ferretti è un dirigente dell’Ente Parco, ma soprattutto aveva assunto tale carica per la seconda volta. Difatti era stato già direttore del Parco nel 2011. Nel corso del primo mandato, Fabrizio Ferretti balzò all’onore delle cronache per aver rinunciato a ben 1,8 milioni di euro di finanziamenti regionali che sarebbero serviti al Parco per dotarsi di strutture e percorsi in grado di attirare turismo e creare posti di lavoro. In particolare, 380mila euro per istituire il punto informativo di Grotticelle, 367mila euro per quello del Vivaro, 426mila euro per il recupero del Ninfeo Bergantino sul lago Albano (grotta naturale composta al suo interno da una vasca rotonda decorata a mosaico e da un basamento di pietra), 600mila euro per la sentieristica, etc.

LA LETTERA DI RINUNCIA

“Si comunica – scrisse Ferretti in una lettera di fuoco inviata alla Regione – che l’Ente scrivente rinuncia ai finanziamenti. Si rimettono quindi a disposizione della Regione Lazio i fondi assegnati per gli interventi in oggetto”. Nel 2011, Ferretti venne promosso alla guida del Parco dei Castelli dall’allora Giunta Regionale di centro-destra guidata da Renata Polverini, ai tempi in cui Marco Mattei, ex sindaco di Albano, era assessore regionale all’ambiente e Matteo Orciuoli, probabile candidato unico del centro-destra alle elezioni amministrative albanensi del 2020, commissario dell’Ente Parco. In questa seconda occasione, Ferretti era stato promosso alla guida dell’Ente Parco dalla Giunta regionale di centro-sinistra guidata da Nicola Zingaretti. Alla base di queste veloci dimissioni, ci sarebbero presunte e fortissime tensioni politiche. Ad oggi l’Ente Parco dei Castelli è di nuovo senza una guida.

Abbiamo più volte provato a sentire Gianluigi Peduto, presidente dell'Ente Parco, per chiedere spiegazioni, ma risulta irreperibile al telefono. 

 

 

 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:17 1582528620 Metro A Manzoni, un uomo si getta tra i binari. Bloccata la linea
08:00 1582527600 Politiche di genere, nel III nasce una rete territoriale
08:00 1582527600 Salvi i Villini Liberty, “ora il Comune dia le sue regole”
06:00 1582520400 Ass. alle infrastrutture: “100 milioni per sistemare le strade della Capitale”
23/02 1582477200 Illegittima la vendita di 5mila case popolari?
23/02 1582470000 Il “Punto Salvamamme” si trasferisce a Talenti
23/02 1582459200 Riconosciuto il lavoro svolto nelle coop per i punteggi nei concorsi
23/02 1582455600 Sanità: poche assunzioni e troppe coop
23/02 1582449540 Coronavirus, stop a gite scolastiche dentro e fuori l'Italia
23/02 1582448400 Respinto al catechismo perché disabile
23/02 1582441200 Giù le mani dal Teatro della Dodicesima
23/02 1582434000 Vigna Clara, è imminente la riapertura della stazione
22/02 1582383600 Riaperta al traffico via Riserva della Torretta
22/02 1582372800 Sequestrata discarica abusiva con rifiuti pericolosi
22/02 1582369200 Giornalisti, ferma la legge anti-intimidazioni
22/02 1582368540 Arrestata sul Raccordo una banda di ladri in trasferta da Ardea alla Capitale
22/02 1582362060 Ad Ottavia il 1° centro antiviolenza per donne del XIV
22/02 1582354800 Termini-Centocelle, “ora tavolo interistituzionale”
22/02 1582347600 Vicepresidente della Comm. Ambiente: “La Lega sarà il primo partito del Lazio”
21/02 1582304400 Metro C, stanno per ripartire le talpe: obiettivo piazza Venezia
21/02 1582297980 Colpisce uno straniero con pugni al volto e una bottiglia, rintracciato
21/02 1582297200 Pigneto, quartiere ostaggio dei lavori per la ferrovia
21/02 1582294080 Termini, scovato uno dei responsabili delle continue rapine a persone anziane
21/02 1582286400 L’assemblea di Centocelle crea la rete antimafia
21/02 1582283220 La titolare gli strappa il casco: identificato il rapinatore della farmacia

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli