[X]
  [X]

Nei guai 4 dipendenti

Atac, per la Procura ci sono state "gravissime omissioni nella manutenzione"

Metroroma Scarl non faceva la manutenzione. Atac non controllava. Senza questa doppia latitanza lo scandalo delle scale mobili romane non si comprenderebbe. É il giudice per le indagini preliminari Massimo Di Lauro a sottolineare il disinteresse di Atac verso i suoi stessi impianti. Così nel ricostruire l’ennesimo episodio di manipolazione delle schede di manutenzione da parte del responsabile di Metroroma, Giuseppe Ottuso, conclude: «A riprova di come in precedenza vi siano state gravi omissioni dei tecnici dell’Atac deputati ai controlli della manutenzione degli impianti di traslazione». Gravi omissioni dunque. In altre parole l’azienda che, in sede di concordato, prometteva ai giudici una maggiore efficienza, in casa propria lasciava correre o addirittura avallava i falsi.

Altro esempio. Come ha ricostruito il perito dell’autorità giudiziaria, Rodolfo Fugger,tra settembre 2017 (quando parte il contratto di Metroroma) e settembre 2018, il controllo dell’efficienza del freno di emergenza viene effettuato solo due volte anziché una al mese, come previsto dal contratto. Si prendono provvedimenti? Niente affatto, stigmatizza il gip: «Questi verbali di manutenzione mensile vengono trasmessi da Metroroma ad Atac e non risulta che, a fronte di questi omessi controlli sul freno di emergenza e sugli altri componenti, Atac abbia mai eccepito alcunché o preso alcun provvedimento, nonostante il capitolato speciale e il contratto di appalto prevedano e regolamentino espressamente queste fattispecie omissive».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12/10 1570907280 Il Maestro pizzaiolo Ernesto Parziale di Anzio vince la “Pizza World Cup”
12/10 1570875000 Studio medico clandestino: denunciato 62enne bengalese
12/10 1570872540 Al via la rimozione di un relitto affondato nel 2011 nel Tevere
12/10 1570870320 Facevano la spola tra Cina e Italia per importare illegalmente denaro
11/10 1570798800 L’odissea del Piano edilizio di Monte Stallonara: palazzi su ex discariche
11/10 1570790220 Montesacro fronteggia l’avanzata della “Malamovida”
11/10 1570789200 Piazza Bainsizza, partiti i lavori per l’area verde
11/10 1570787280 Caos dei trasporti: ritardi sulla Roma-Lido e pendolari infuriati
11/10 1570786440 Sigaretta accesa scatena un incendio al Santo Spirito, interventi immediati
11/10 1570785960 Arrestato giovane pusher in possesso di oltre 1 kg di marijuana e hashish
11/10 1570785180 Arrestato uomo in stato di ebbrezza, che importunava il personale di un bar
11/10 1570783860 Scippano la collanina dal collo di una donna, Carabinieri fermano un minorenne
11/10 1570783320 Blitz della Polizia, via all'operazione Alto Impatto: identificate 414 persone
11/10 1570782960 Controlli antidroga: 2 pusher in manette. Recuperati droga e contanti
11/10 1570782600 Allacci abusivi elettricità e acqua: 3 persone in manette, 12 denunciate
11/10 1570771800 Anche la Lazio vuole il suo stadio: oltre all'arena previsto anche altro cemento
10/10 1570712760 Prova a corrompere un agente, ma viene denunciata per tentata corruzione
10/10 1570712460 Arrestate 2 persone per furto d'auto:una francese di 26 e un algerino di 27 anni
10/10 1570711860 Lucha y Siesta, via alla sperimentazione del nuovo modello di accoglienza
10/10 1570701600 Rieti chiude i rubinetti? Roma resta senz’acqua
10/10 1570699500 Dà dello scimpanzè su Instagram a un giocatore della Roma: denunciato
10/10 1570696620 Volo urgente da Alghero a Roma per una neonata di un giorno in pericolo di vita
10/10 1570695420 Chiama il 112 per una lite, i Carabinieri scoprono che il compagno spaccia
10/10 1570693860 I rifiuti di Roma all'estero: Raggi aggira il tavolo con Ministero e Regione
10/10 1570688880 Condannato l'autotrasportatore che uccise la convivente a colpi di picozza

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli