[X]
  [X]

Motivi di sicurezza

Chiude (a sorpresa) il Centro Raccolta Ama di via dei Campi Sportivi

il Cartello affisso fuori al Centro Raccolta Ama di via dei Campi Sportivi (Foto Maps)
il Cartello affisso fuori al Centro Raccolta Ama di via dei Campi Sportivi (Foto Maps)

Chiude al pubblico “per problemi di sicurezza” il centro raccolta Ama del II municipio di Roma, sito in via dei Campi Sportivi. A segnalare il caso è l’Assessore all’ambiente Rosario Fabiano: “Abbiamo chiesto la messa a norma dell’impianto per tutelare la sicurezza sul luogo di lavoro –spiega- Le operazioni di lavoro si incrociavano con il passaggio degli utenti privati, mettendo a rischio l’incolumità sia dei lavoratori sia degli utenti. I mezzi di trasporto dei rifiuti per le utenze private infatti transitavano nello stesso punto dei mezzi utilizzati dagli operatori AMA-precisa- non essendoci separazioni all’entrata e all’uscita dal centro. Il problema però è che non è stata predisposta contestualmente un’alternativa per garantire la continuità del servizio”. La messa in sicurezza dello spazio e quindi la tutela dei lavoratori e degli utenti è assolutamente obbligatoria e resta la priorità assoluta. Chiudere o far sparire servizi essenziali però non è la soluzione, visto che è possibile predisporre e attuare i lavori per la messa in sicurezza e/o trovare siti alternativi adeguati, spostando l’impianto. Il municipio ha inviato a tale proposito una lettera alla direzione AMA, per sollecitare la riapertura del centro “messo a norma” e mantenere accesa l’attenzione sul “caso”: “Abbiamo appreso da organi di stampa della chiusura del centro di raccolta per materiali ingombranti, apparecchiature elettriche, Raee e rifiuti speciali di via dei Campi Sportivi avvenuto in data 22 agosto. Gli stessi utenti sono stati informati solo tramite un cartello posto fuori il centro di raccolta e sul sito di Ama non vi è adeguata informazione riguardo la chiusura e i motivi della stessa- scrivono Fabiano e Andrea Rollin, consigliere municipale e Presidente della commissione Verde - Visto il grande utilizzo del centro di raccolta da parte degli utenti, che hanno avuto modo nel corso del tempo di apprezzare la cortesia e la disponibilità del personale, siamo pertanto a chiedere un’adeguata e completa comunicazione dei motivi che hanno reso necessaria la chiusura del centro di raccolta di via dei Campi Sportivi e siamo a richiedere di attivare tutti gli atti e le operazioni necessarie per aprire un nuovo centro di raccolta in un sito ubicato nel territorio del Municipio II in caso i tempi di riapertura del centro non siano brevi”.  A seguito dei vari solleciti inviati sia dagli utenti sia dal Municipio, è stato ottenuto in questi giorni, almeno formalmente, un risultato: “L’AMA ha garantito che verranno effettuati a breve i lavori necessari per garantire la sicurezza sul lavoro e, di seguito, la riapertura del’impianto” comunica l’Assessore Fabiano “Il programma di gestione dei rifiuti della Capitale era, inizialmente, buono, ma non ha avuto riscontro nei fatti-continua- Gli impianti infatti, anziché aumentare con l’apertura anche di micro isole ecologiche, è stato ridotto. E’ necessario rafforzare il programma andando incontro ai cittadini -aggiunge- diffondendo in maniera pratica e capillare l’educazione ambientale ed imparando a lavorare insieme”. I centri di raccolta AMA sono infatti progettati per alleggerire il carico dell’immondizia, prevedendo inoltre un piano di recupero e di riuso. Attualmente, con la chiusura anche del Centro dell’Acqua Acetosa, i punti di raccolta sono passati da 15 a 11, un numero del tutto irrisorio per coprire il fabbisogno dell’intera città di Roma, satura di rifiuti e in affanno per lo smaltimento. Non a caso l’Ordine dei medici aveva dichiarato “allarmante” a inizio estate la situazione dei rifiuti a Roma, sollecitando un intervento tempestivo. La necessità di implementare i servizi per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti è evidente nell’attuazione di un programma volto a garantire una continuità rispetto alla tutela dell’ambiente e al corretto smaltimento, oltre ad essere indispensabile per far rientrare l’emergenza in cui versa la Capitale da ormai troppo tempo. Francesca Zaccari

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12/10 1570907280 Il Maestro pizzaiolo Ernesto Parziale di Anzio vince la “Pizza World Cup”
12/10 1570875000 Studio medico clandestino: denunciato 62enne bengalese
12/10 1570872540 Al via la rimozione di un relitto affondato nel 2011 nel Tevere
12/10 1570870320 Facevano la spola tra Cina e Italia per importare illegalmente denaro
11/10 1570798800 L’odissea del Piano edilizio di Monte Stallonara: palazzi su ex discariche
11/10 1570790220 Montesacro fronteggia l’avanzata della “Malamovida”
11/10 1570789200 Piazza Bainsizza, partiti i lavori per l’area verde
11/10 1570787280 Caos dei trasporti: ritardi sulla Roma-Lido e pendolari infuriati
11/10 1570786440 Sigaretta accesa scatena un incendio al Santo Spirito, interventi immediati
11/10 1570785960 Arrestato giovane pusher in possesso di oltre 1 kg di marijuana e hashish
11/10 1570785180 Arrestato uomo in stato di ebbrezza, che importunava il personale di un bar
11/10 1570783860 Scippano la collanina dal collo di una donna, Carabinieri fermano un minorenne
11/10 1570783320 Blitz della Polizia, via all'operazione Alto Impatto: identificate 414 persone
11/10 1570782960 Controlli antidroga: 2 pusher in manette. Recuperati droga e contanti
11/10 1570782600 Allacci abusivi elettricità e acqua: 3 persone in manette, 12 denunciate
11/10 1570771800 Anche la Lazio vuole il suo stadio: oltre all'arena previsto anche altro cemento
10/10 1570712760 Prova a corrompere un agente, ma viene denunciata per tentata corruzione
10/10 1570712460 Arrestate 2 persone per furto d'auto:una francese di 26 e un algerino di 27 anni
10/10 1570711860 Lucha y Siesta, via alla sperimentazione del nuovo modello di accoglienza
10/10 1570701600 Rieti chiude i rubinetti? Roma resta senz’acqua
10/10 1570699500 Dà dello scimpanzè su Instagram a un giocatore della Roma: denunciato
10/10 1570696620 Volo urgente da Alghero a Roma per una neonata di un giorno in pericolo di vita
10/10 1570695420 Chiama il 112 per una lite, i Carabinieri scoprono che il compagno spaccia
10/10 1570693860 I rifiuti di Roma all'estero: Raggi aggira il tavolo con Ministero e Regione
10/10 1570688880 Condannato l'autotrasportatore che uccise la convivente a colpi di picozza

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli