[X]
  [X]

Nello storico presidio di Trastevere

Inaugurata una nuova Casa della Salute in I Municipio

 il taglio del nastro da parte della Presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi e del Direttore Generale della ASL Roma 1 Angelo Tanese
il taglio del nastro da parte della Presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi e del Direttore Generale della ASL Roma 1 Angelo Tanese

E’ stata inaugurata all’interno dello storico presidio di Trastevere  annesso all’antichissima Chiesa di San Cosimato dalla ASL Roma 1 insieme alla Regione Lazio, la seconda Casa della Salute del I Municipio (la ventesima in tutto il Lazio). La nuova struttura a disposizione dei cittadini è stata realizzata con un finanziamento regionale di circa 400mila euro, con il quale oltre alla ristrutturazione di alcuni locali, sono stati acquistati arredi e attrezzature. Solamente nei primi cinque mesi del 2019 le Case della Salute hanno registrato circa 1,3 milioni prestazioni effettuate con un +5% rispetto allo stesso periodo del 2018. La Casa della Salute fornisce tre grandi aree di servizi dedicati all’accoglienza (con il Punto Unico d’Accesso (PUA) integrato con il Municipio I per la presa in carico dei bisogni socio-sanitari, l’orientamento e l’ascolto attivo; il Centro Assistenza Domiciliare (CAD); l’Accoglienza Salute Mentale (CSM) e l’ampio spazio riservato allo Sportello del Volontariato), all’assistenza primaria (con l’Unità di cure primarie (UCP), l’Ambulatorio Cure Primarie (ACP); l’area di Sorveglianza Temporanea, il Servizio di Continuità Assistenziale, la Guardia Medica Turistica, l’Ambulatorio Infermieristico e il Centro Prelievi) ed alla specialistica, con il Percorso Scompenso Cardiaco, il Percorso Diabete e il Percorso Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO).

L’offerta – La struttura garantisce la diagnostica per immagini, il laboratorio galenico, la Farmacia Territoriale, la Nutrizione Artificiale Domiciliare (NAD), diversi percorsi ospedalieri integrati con il Santo Spirito, come la Chirurgia diurna e il Day hospital Onco-ematologico, la Gastroenterologia e l’Urologia di I e II livello, un Reparto a Gestione infermieristica, una RSA, i Percorsi angiologico, del piede Diabetico, Reumatologico, Geriatrico Neurologico, Odontoiatrico, di ORL, di Terapia del Dolore, e ospita il Centro Terapeutico Riabilitativo (CTR) Ripa Grande.

Numeri in continua crescita – “Con l’apertura di questa nuova Casa della Salute potenziamo la rete dell’assistenza territoriale e parliamo realtà territoriali che stanno diventando sempre più un punto di riferimento. Questo è testimoniato dai numeri sugli accessi in continua crescita, con una vocazione per la presa in carico dei pazienti con malattie croniche –così l’Assessore Regionale alla sanità e all’integrazione sociosanitaria Alessio D’Amato, che ha aggiunto: un tema fondamentale oggi con una popolazione che sta invecchiando sempre di più ed una domanda di servizi in continua crescita”. “La nuova struttura sanitaria è fortemente integrata con l’intero Presidio Nuovo Regina Margherita, un polo sanitario polifunzionale al quale i cittadini di Trastevere sono particolarmente legati e la cui offerta è stata completamente ripensata in base ai bisogni assistenziali della popolazione e integrata nella più ampia rete di servizi della ASL” – queste invece le parole del Direttore Generale della ASL Roma 1, Angelo Tanese.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:09 1582535340 Eur, coltivazione casalinga di marijuana: sequestrate centinaia dosi di hashish
10:01 1582534860 Corso Francia, tavolo tecnico tra Municipio XV e Comune
09:42 1582533720 10 arresti ed oltre 1 kg di droga: controlli in tutta la Capitale
09:26 1582532760 Abusa di alcool e psicofarmaci, aggredisce il padre e la figlia con un coltello
08:57 1582531020 "Vi ammazzo tutti", armato di mazza e coltelli contro i parenti a Trastevere
08:35 1582529700 Sicurezza della Valle Aurelia: denunce per droga, rissa e invasioni di edifici
08:17 1582528620 Metro A Manzoni, un uomo si getta tra i binari. Bloccata la linea
08:00 1582527600 Salvi i Villini Liberty, “ora il Comune dia le sue regole”
08:00 1582527600 Politiche di genere, nel III nasce una rete territoriale
06:00 1582520400 Ass. alle infrastrutture: “100 milioni per sistemare le strade della Capitale”
23/02 1582477200 Illegittima la vendita di 5mila case popolari?
23/02 1582470000 Il “Punto Salvamamme” si trasferisce a Talenti
23/02 1582459200 Riconosciuto il lavoro svolto nelle coop per i punteggi nei concorsi
23/02 1582455600 Sanità: poche assunzioni e troppe coop
23/02 1582449540 Coronavirus, stop a gite scolastiche dentro e fuori l'Italia
23/02 1582448400 Respinto al catechismo perché disabile
23/02 1582441200 Giù le mani dal Teatro della Dodicesima
23/02 1582434000 Vigna Clara, è imminente la riapertura della stazione
22/02 1582383600 Riaperta al traffico via Riserva della Torretta
22/02 1582372800 Sequestrata discarica abusiva con rifiuti pericolosi
22/02 1582369200 Giornalisti, ferma la legge anti-intimidazioni
22/02 1582368540 Arrestata sul Raccordo una banda di ladri in trasferta da Ardea alla Capitale
22/02 1582362060 Ad Ottavia il 1° centro antiviolenza per donne del XIV
22/02 1582354800 Termini-Centocelle, “ora tavolo interistituzionale”
22/02 1582347600 Vicepresidente della Comm. Ambiente: “La Lega sarà il primo partito del Lazio”

Sport

annientamento di luoghi socioculturali

Giù le mani dal Teatro della Dodicesima

annientamento di luoghi socioculturali

Lo abbiamo scritto su questa pagine di quanto sia fallimentare, rinunciataria, miope la politica culturale romana, così lontana...


Inchieste
[+] Mostra altri articoli