[X]
  [X]

Operazione della Finanza

Minacciano il titolare di un bar della Capitale con metodi mafiosi: arrestati

La Guardia di Finanza di Roma sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale capitolino nei confronti dei fratelli Niko, classe 1989, e Danilo, classe 1987, Coglitore, di Damiano Pontoni, classe 1987, e di Riccardo Lucantoni, classe 1988, – tutti di Cerveteri – coinvolti nel sequestro di persona a scopo di estorsione, aggravato dall’utilizzo  “metodo mafioso”, in danno di un imprenditore romano.

Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma e originate dalla denuncia della vittima, hanno permesso di ricostruire il grave episodio di violenza subito dall’uomo, che aveva preso in gestione, da uno degli arrestati, un bar sito nel rione “Borgo” della Capitale.

Invitato presso l’esercizio commerciale dopo che era stato estromesso dall’attività, l’imprenditore è stato portato nei locali adibiti a magazzino, privato del telefono e minacciato affinché firmasse documenti per il riconoscimento di un debito non dovuto, nonché un contratto preliminare di vendita relativo a una tabaccheria, ubicata nella stessa zona, amministrata insieme ai propri familiari.

Nel corso delle investigazioni è stato poi documentato un ulteriore episodio estorsivo per ottenere la firma di alcune cambiali relative al pagamento di un fornitore del bar, avvenuto in un locale pubblico e interrotto dall’intervento di altre persone presenti.

In entrambi gli episodi, per intimidire la vittima, gli indagati hanno evidenziato la propria “esperienza” nell’esecuzione di azioni violente, anche mediante l’uso di armi nella loro disponibilità, nonché contatti con figure di spicco della criminalità romana.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/02 1582563600 Migranti, l’importanza dei giornalisti
24/02 1582556400 In XV si combattono cyberbullismo ed emarginazione
24/02 1582549860 24esima vittima della strada dal 2020, muore una donna in via Tuscolana
24/02 1582545600 Roma-Lido, c’è l’ok per la stazione Giardino di Roma
24/02 1582545600 Iniziato il monitoraggio del lago di Martignano
24/02 1582542240 Provano a rapinare una ragazza alla giostra dell'Eur, inseguite dagli agenti
24/02 1582542000 Presentato il libro “Montesacro le 100 meraviglie (+1)”
24/02 1582542000 Roma 70, un quartiere che “non esiste” da trent’anni
24/02 1582541700 Casilino, rissa in strada con mazze di pietra e un'ascia di ferro
24/02 1582541400 Primavalle, 29enne picchia la compagna che si rifugia a casa dei vicini
24/02 1582535340 Eur, coltivazione casalinga di marijuana: sequestrate centinaia dosi di hashish
24/02 1582534860 Corso Francia, tavolo tecnico tra Municipio XV e Comune
24/02 1582533720 10 arresti ed oltre 1 kg di droga: controlli in tutta la Capitale
24/02 1582532760 Abusa di alcool e psicofarmaci, aggredisce il padre e la figlia con un coltello
24/02 1582531020 "Vi ammazzo tutti", armato di mazza e coltelli contro i parenti a Trastevere
24/02 1582529700 Sicurezza della Valle Aurelia: denunce per droga, rissa e invasioni di edifici
24/02 1582528620 Metro A Manzoni, un uomo si getta tra i binari. Bloccata la linea
24/02 1582527600 Politiche di genere, nel III nasce una rete territoriale
24/02 1582527600 Salvi i Villini Liberty, “ora il Comune dia le sue regole”
24/02 1582520400 Ass. alle infrastrutture: “100 milioni per sistemare le strade della Capitale”
23/02 1582477200 Illegittima la vendita di 5mila case popolari?
23/02 1582470000 Il “Punto Salvamamme” si trasferisce a Talenti
23/02 1582459200 Riconosciuto il lavoro svolto nelle coop per i punteggi nei concorsi
23/02 1582455600 Sanità: poche assunzioni e troppe coop
23/02 1582449540 Coronavirus, stop a gite scolastiche dentro e fuori l'Italia

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli