[X]
  [X]

La protesta dei cittadini

Piazza Caprera, “la fontana non è una discarica”

“C’era una volta una fontana e mo è solo un bidone daà spazzatura”: è uno dei messaggi riportati sui cartelli affissi intorno alla fontana di Piazza Caprera, nel quartiere Trieste-Salario, Municipio 2 della Capitale. Gli abitanti e il Comitato di Quartiere “Piazza Caprera” infatti, hanno “recintato” la fontana in segno di protesta, denunciando lo stato di abbandono in cui versa: un atto dimostrativo per riportare l’attenzione su uno stato di incuria più volte segnalato. “E’ una fontana, non è una discarica” -si legge sui cartelli- “Rispettate la nostra piazza prigioniera della vostra inciviltà”. Il Vascone, pieno di rifiuti, è stato recintato con il nastro segnaletico e una rete, per evitare che si trasformi definitivamente in un butto, in attesa dell’anelato intervento degli organi competenti. Realizzata nel 2001 con i fondi del progetto “CentoPiazze”, la fontana è stata impreziosita da due statue realizzate dall’artista francese J. Zwobada, raffiguranti due figure femminili: “La ballerina e la dormiente”. Al suo interno un’installazione iridescente di luci a fibre ottiche si accendeva al tramonto, dando il via a zampilli d’acqua con movimenti che esaltavano la peculiarità delle sculture. Da anni però i rubinetti sono stati chiusi e le luci spente; da allora la fontana viene scambiata per un grande cassonetto. “La vasca della fontana è utilizzata come un bidone dell’immondizia” affermano dal CdQ. Le numerose richieste d’intervento inviate dai cittadini e dal Municipio, sia alla Soprintentendenza sia al SIMU, hanno portato finalmente a un incontro. Il 15 luglio, presso la Presidenza del II, si è tenuto un tavolo con SIMU, i vigili Urbani e i CdQ. L’Assessore all’ambiente Rino Fabiano del Municipio ha comunicato che “in risposta alle numerose richieste d’intervento, SIMU, tramite la figura dell’ing. Benincasa, si è assunto l’impegno di ripristinare, entro luglio, l’impianto elettrico che regola l’illuminazione della fontana e il funzionamento delle acque. Tuttavia bisognerà intervenire sull’impianto di scarico perché non è regolare”. L’Assessore poi ha aggiunto: “Come Municipio abbiamo inoltre chiesto un’implementazione degli interventi dei vigili, al fine di ripristinare la segnaletica, il divieto di fermata intorno alla fontana e un controllo più frequente dell’area, specie nelle ore notturne. Invieremo una lettera ad ACEA” ha aggiunto “dove richiediamo l’immediato ripristino dell’illuminazione in tutta la piazza, ora buia”. I cittadini segnalano da tempo l’abbandono anche di altre fontane storiche in zona: a tal proposito, Fabiano ha annunciato che intende avviare un intervento di recupero del patrimonio storico che rischia il decadimento, ma i fondi risultano insufficienti. “Verranno stanziati solo 500 mila euro per la manutenzione delle fontane storiche di Roma, a fronte dei due milioni di euro annunciati dalla Giunta capitolina”afferma. Priva di manutenzione risulta anche la fontana di Villa Chigi, di Piazza Istria e Viale Tiziano. Quest’ultima, inaugurata due anni fa, dopo il restauro costato centomila euro donati dall’ambasciata di Olanda a seguito di atti vandalici compiuti da alcuni tifosi olandesi dopo la partita tra Feyenoord e AS Roma nel 2015, non ha beneficiato poi di interventi di manutenzione. Lo scenario sembra quindi non garantire la conservazione di tutto il patrimonio storico di Roma. In un periodo di “emergenza rifiuti” e allerta caldo, è auspicabile invece che le fontane riprendano a funzionare, anziché fungere da indifferenziati luoghi di scarico a cielo aperto. Francesca Zaccari

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:24 1576221840 Sequestrati banchi e giocattoli del mercatino di Natale a Piazza Navona
08:15 1576221300 Allerta meteo a Roma: chiuse scuole, ville storiche e cimiteri
08:00 1576220400 Nasce il centro commerciale “virtuale” di quartiere
06:00 1576213200 La Sindaca Virginia Raggi prova a recuperare consensi
12/12 1576170000 Occupazione suolo pubblico al Centro Storico, “un cambiamento epocale”
12/12 1576165380 Valorizzazione dei luoghi della cultura: 6,3 milioni di euro per 32 progetti
12/12 1576162800 Belvedere Caffarelli, iniziati i lavori di recupero
12/12 1576158720 Formiche nei contenitori degli alimenti: chiuso il locale
12/12 1576152000 Locale confiscato alla Mafia è ora del Municipio I
12/12 1576148400 Edilizia privata su tredici siti da recuperare
12/12 1576147620 Matteo Salvini è indagato per 35 voli considerati illegittimi
12/12 1576145100 Continua a delinquere nonostante fosse già agli arresti domiciliari
12/12 1576141200 Ex cinema Apollo, via alla 2a fase di Bonifica
12/12 1576138260 Rapina in gioielleria: condannato per aver sparato colpi di pistola sui ladri
12/12 1576136340 Investito un 84enne da un compattatore di Ama che non si accorge dell'incidente
12/12 1576134000 Ex Caserma Guido Reni: ecco il progetto!
12/12 1576126800 Rifiuti, va in scena il teatrino di Raggi e Zingaretti
11/12 1576085040 Pesta la moglie per gelosia: la Polizia sequestra all'uomo la collezione di armi
10/12 1575984660 3 kg e 200 gr di marijuana sequestrati a Trastevere con 3 arresti ed 1 denuncia
10/12 1575984480 Nascondeva la droga negli slip: scattata la perquisizione anche nell'abitazione
10/12 1575983880 Rapina una donna anziana ma lascia un'impronta: scovato dai Carabinieri
10/12 1575975420 Ruba 14 bottiglie di whisky, per scappare ne lancia 1 verso lo staff del negozio
10/12 1575961560 Manifestazione dei lavoratori ArcelorMittal a Roma
10/12 1575954000 La rivolta della mensa: lavoratori in piazza
09/12 1575904620 Tenta di rubare l'incasso di un distributore di benzina armato di un estintore

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli