[X]
  [X]

Calcio 1^ Categoria

Gli ardeatini sono retrocessi

Virtus Divino Amore, è stata una stagione stregata

La Virtus Divino Amore non ce l’ha fatta. La squadra capitolina, in virtù dello 0-0 di domenica sul campo della Clembofal, ha terminato il girone G di Prima categoria all’ultimo posto e non è riuscita ad agganciare quantomeno i play out. “L’ultima gara è stata la sintesi perfetta di una stagione stregata – dice l’amministratore delegato Gianluca Massimi – Siamo andati a giocare su un campo di terra reso pesantissimo dalla pioggia, ma i ragazzi hanno provato fino all’ultimo secondo del tempo di recupero a segnare il gol che ci avrebbe consentito di fare i play out. A loro va comunque il ringraziamento per l’impegno di questa stagione: sapevano che sarebbe stata una stagione difficile, ma hanno comunque sposato la causa della Virtus Divino Amore. Lo stesso ringraziamento che va a mister Paolo Lattanzio, che all’inizio accettò di guidare una squadra che non era tale, e a mister Andrea Fagiolo che è arrivato successivamente. Abbiamo provato a “mettere una toppa” a dicembre, ma questa era veramente una stagione segnata. La questione del campo di gioco, i tanti infortuni, gli arbitraggi e diversi episodi sfortunati ci hanno condannato alla retrocessione e una squadra come quella che ha terminato la stagione era impensabile vederla finire all’ultimo posto. Ma il verdetto è stato questo e ora guardiamo avanti”. La Virtus Divino Amore ripartirà con forza dopo questa esperienza negativa. “Non ci siamo abbattuti o spaventati per problemi ben più seri di una retrocessione, d’altronde la passione verso questo mondo è sconfinata – spiega Massimi – Non cambiano di una virgola i nostri obiettivi di due anni fa e cioè quelli di poter rifare un nostro settore di Scuola calcio e di arrivare in Promozione con la prima squadra. Vedremo in estate se sarà possibile fare una domanda di ripescaggio, ma sia in Prima che in Seconda nell’anno che verrà cercheremo di essere protagonisti ai vertici del campionato. Ora ci fermiamo qualche giorno a riflettere sugli errori commessi e poi cominceremo a riorganizzarci in vista della prossima stagione”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:43 1586540580 Il lockdown si allenta dal 3 maggio. Cartolibrerie e librerie riaprono prima
19:26 1586539560 I "Proiezionisti Anonimi" illuminano i palazzi di Colli Aniene
17:43 1586533380 Consegnava farmaci illegali per la cura del coronavirus: denunciato un cinese
17:08 1586531280 Roma e provincia: oggi 86 nuovi pazienti positivi al coronavirus
16:45 1586529900 A quali banche si può chiedere l'anticipo di cassa integrazione? Ecco l'elenco
16:37 1586529420 Al San Giovanni dell'Addolorata zaini per emergenza donati dai poliziotti
16:09 1586527740 Vendevano mascherine e gel igienizzanti rincarati del 500%: tre denunce
15:09 1586524140 Pasqua e Pasquetta, Raggi avverte: «Non fate i furbi, controlli anche di notte»
15:02 1586523720 Dal 17 aprile al via le assunzioni di 300 nuovi agenti di polizia locale
14:52 1586523120 Raggi: «Consegnato al Ministero progetto tram Termini-Giardinetti-Tor Vergata»
13:09 1586516940 Cittadino del Niger deve scontare 1 anno e 7 mesi, fermato dalla Polizia
12:30 1586514600 Materiali edili occultati in un pozzo fognario scoperto dalla Polizia
11:26 1586510760 La scuola online ai tempi del Coronavirus: "La scuola li salva dalla noia"
11:21 1586510460 Laurentina, scoperto cantiere abusivo in piena attività: denunce e sanzioni
10:54 1586508840 Colombe pasquali a medici, infermieri e operatori sanitari che salvano vite
10:48 1586508480 47enne romano arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia
10:24 1586507040 Meno crimini con le città vuote, nel Lazio ‘solo’ 6.164 reati in 22 giorni
10:06 1586505960 Acea, ferie “forzate” per i dipendenti in smart working da casa, protesta di USB
09:28 1586503680 Covid-19, nel Lazio l'età media dei positivi è 58 anni. Più uomini che donne
09:11 1586502660 L'atteso "Piano Sanpietrini" parte da Piazza Venezia
08:34 1586500440 Campidoglio, la sala dei giuramenti sarà dedicata al dipendente morto di Covid
08:21 1586499660 Detenuta di Rebibbia positiva, negativi 75 tamponi alle compagne di cella
08:14 1586499240 Il governo va verso il lockdown fino al 3 maggio, la riapertura sarà progressiva
08:07 1586498820 Impresa produceva abusivamente mascherine: sequestrati 1500 dispositivi
09/04 1586447400 Conte: «Se scienziati confermano, entro fine aprile allenteremo alcune misure»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli