[X]
  [X]

La sindaca è assediata, ma appare forte

La Raggi non affonda, anzi torna a galla

Virginia raggi - "Salvini, dammi la felpa di Ministro degli Interni per un giorno e vado a sgomberare CasaPound"
Virginia raggi - "Salvini, dammi la felpa di Ministro degli Interni per un giorno e vado a sgomberare CasaPound"

Virginia Raggi galleggia, ma non affonda. Tra guai amministrativi e giudiziari che appaiono sempre più insormontabili. L'ultima fase politica della sindaca è stata costellata dai soliti problemi irrisolti: le fermate delle metro ferme, il caos rifiuti, l'affaire del nuovo stadio della Roma e due nuove questioni tutt'altro che irrilevanti: il malumore della giunta contro l'assessore al Bilancio, Gianni Lemmetti, e l'ondata anti rom scatenata nelle borgate da attivisti di Casapound. Mentre all'orizzonte del Campidoglio continuano a farsi sempre più cupe le nubi nere causate dai soliti problemi giudiziari: i patteggiamenti preannunciati a mezzo stampa dai fedelissimi del costruttore, Luca Parnasi, l'imprenditore che dovrebbe costruire lo stadio della Roma a Tor di Valle; e il presidente del consiglio Marcello De Vito, suo ex fedelissimo, ancora in galera per corruzione in un altro filone della stessa vicenda, che non mostra nessuna volontà di dimettersi e anzi continua, da dietro le sbarre, a proclamare la sua innocenza e a pretendere di mantenere (il regolamento comunale glielo consente) il titolo di Presidente dell'Aula Giulio Cesare. Fatti che hanno fatto tentennare l'amministrazione senza però mai sfiorare la poltrona della prima cittadina, tanto che la Raggi ha chiesto con fermezza all'avvocatura del Campidoglio di costituirsi parte civile in tutti i procedimenti e chiedere i danni all'immagine di Roma Capitale: “Chi ha sbagliato, paghi senza sconti”. 

LA RAGGI PIÙ FORTE DELLE AVVERSITÀ
La mole di lavoro, se possibile, nel frattempo aumenta. Così, nella stanza dei bottoni del Campidoglio, alla sindaca tocca rinfrancare i fedelissimi e fare il muso duro con chi rema contro a partire proprio dall'affaire stadio: “Si va avanti e basta”. Nella Giunta, dove è ancora vacante la poltrona dell'assessore all'Ambiente, intanto cresce l'insofferenza al ferreo assessore al Bilancio che ha spinto lo stesso Lemmetti a scagliare la prima pietra, e come ha detto testualmente, a togliersi pure “un sassolino dalla scarpa”. L'occasione è arrivata qualche giorno fa mentre la giunta era in corso in Sala delle Bandiere: “Quando si presenta il rendiconto la giunta deve essere presente. Gli assessori avrebbero dovuto essere qui a spiegare alla città e ai consiglieri quel che è successo nel 2018. Ma sono solo”, mentre i colleghi avevano disertato appositamente l'appuntamento. Il riferimento polemico di Lemmetti era ai 380 milioni di euro che gli assessorati non sono riusciti a spendere perché non hanno portato a termine le procedure di gara in tempo utile. Ovvero, uno dei rilievi dell’Oref, l’organo che vigila sui conti capitolini, al consuntivo di Lemmetti. Che nell'occasione ha portato sul tavolo della stampa due obiettivi centrati dall'amministrazione: “Abbiamo portato il debito corrente del Comune di Roma da 1,3 miliardi a 940 milioni. Può non piacere nel contenuto ma lo stiamo riducendo, e abbiamo anche messo in sicurezza l’Atac”. 

LE BORDATE DI SALVINI CONTRO LA SINDACA
La Raggi, però, deve far fronte anche alle continue bordate del Ministro degli Interni Matteo Salvini: “Non critico più la sindaca di Roma, Virginia Raggi”, è stata l'ultima, “Da oggi dico che Roma è ordinata, la metropolitana funziona, le buche nelle strade non ci sono più e non si vedono nemmeno i topi. Tutto è tranquillo, tutto è perfetto, tutto è sicuro a Roma soprattutto in periferia”. Trovate pubblicitarie sbuffa la Raggi, secondo bene informati, pensate solo in vista delle prossime elezioni europee. “Salvini scredita Roma per coprire quello che è successo al suo sottosegretario ai trasporti Armando Siri indagato per corruzione”, ha attaccato la sindaca lanciando a sua volta frecciate: “Se invece di cambiarsi le felpe andasse a lavorare non farebbe danno. Se mi dà la felpa da ministro dell'Interno per un giorno intanto vado a sgomberare CasaPound. E' una delle prime cose che potrebbe fare”.

5STELLE: “VIRGINIA AL MASSIMO DELLO SPLENDORE”
“Virginia in questo momento è al suo massimo splendore” ha detto il senatore pentastellato Emanuele Dessì, “Ha dovuto rimmettere in piedi una macchina amministrativa distrutta da Mafia Capitale e adesso finalmente sta risolvendo i problemi come vediamo dalla partenza delle opere pubbliche, vedi il rifacimento strade, e soprattutto la sistemazione dei conti del Comune con l'uscita dal commissariamento ma anche delle partecipate, Ama e Atac in testa che finalmente torneranno a dare ai romani i servizi che meritano”. Giulio Pelonzi, capogruppo del Pd in Campidoglio la pensa diversamente e offre un suggerimento alla sindaca: “Una via ci sarebbe per far uscire Roma dal buio: dimissioni e subito”.

Adelaide Pierucci

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/08 1566058740 Scappa all'alt dei carabinieri: si schianta contro un'auto civetta della Polizia
17/08 1566039660 Dal Sud America a Roma con 62 ovuli di cocaina. Arrestata coppia di stranieri
17/08 1566039480 Rubano sul van di una turista francese: i carabinieri arrestano cinque persone
16/08 1565945400 Picchia l’anziana madre per ottenere i soldi per la cocaina: 51enne arrestato
16/08 1565945280 In casa nascondevano 17 kg di marijuana: tre persone arrestate
14/08 1565786760 Picchia la moglie in strada, fermato dai carabinieri: era l'ennesima violenza
14/08 1565786460 Col trucco della ruota bucata rubano zaino con 9000 euro e orologio prezioso
14/08 1565772420 Da oggi fino al 19 agosto metro A chiusa tra San Giovanni e Ottaviano
12/08 1565616660 Raggi teme che la crisi di Governo riverberi sui fondi per bus, metro e asfalto
12/08 1565592180 Campidoglio: dopo anni torna a zampillare la fontana di piazza della Repubblica
11/08 1565515440 Il caldo africano investe il Lazio: domenica bollente per molte città laziali
11/08 1565506380 Campidoglio, continua l'operazione 'Stradenuove': riasfaltata via Salaria
11/08 1565504280 Dopo San Lorenzo, tra il 12 e 13 agosto è atteso il picco di stelle cadenti
10/08 1565441040 Selfie con Salvini costa caro ad una 19enne: affittacamere le nega una stanza
10/08 1565439060 Sabaudia e Latina, massa di alghe sulle spiagge. Disagio per i bagnanti
10/08 1565429040 Marino, Santa Maria delle Mole: clona la 500 della moglie,identica ad una rubata
10/08 1565428740 Campidoglio, via alla valorizzazione del Foro Italico. Diventerà polo strategico
10/08 1565427720 In giro per Roma con una scatola di scarpe in cui nascondeva droga: arrestato
10/08 1565425080 Roma, emergenza rifiuti in vista. Raggi:"privati ci chiudono le porte in faccia"
09/08 1565336760 Meteo, nel Lazio ci aspetta un week end da favola: tanto caldo e afa contenuta
09/08 1565335680 288 pendolari pizzicati a buttare immondizia in maniera irregolare
09/08 1565335320 Rissa sulla Pontina con spranghe e bastoni per contendersi la postazione panini
09/08 1565334960 Capo ultrà ucciso nel parco, si segue la pista di un agguato dai clan
08/08 1565246040 Diabolik, ultrà laziale dei Castelli Romani, ucciso al parco: caccia al killer
07/08 1565170560 Saltafila e promoter abusivi a San Pietro: 2 denunce e 35 multe

Sport


Inchieste
[+] Mostra altri articoli