[X]
  [X]

In arrivo due palazzi nuovi di zecca

Albano, sanità privata davanti l’ospedale pubblico San Giuseppe (chiuso)

A sinistra, il San Giuseppe di Albano - Nel perimetro in giallo, l'area in cui sorgeranno le due palazzine
 destinate ad ospitare la sanità privata
A sinistra, il San Giuseppe di Albano - Nel perimetro in giallo, l'area in cui sorgeranno le due palazzine destinate ad ospitare la sanità privata

Due palazzi nuovi di zecca che ospiteranno “attività socio-sanitarie” stanno per sorgere a due passi dal 'vecchio' ospedale San Giuseppe di Albano, in località Muro Bianco, così si legge tra le carte che il nostro giornale ha potuto visionare. Il progetto è della società Il Melograno srl. 2 palazzi nuovi che sono il risultato di uno degli innumerevoli Patti Territoriali delle Colline Romane, le nuove costruzioni volute fortemente dall'ex sindaco di Albano ed ex assessore regionale, Marco Mattei, attuale dirigente della Asl Roma 6, considerato ancora oggi molto influente nelle politiche del centro-destra dell'area sud di Roma. 2 palazzi in cui si svolgeranno attività sanitarie private legate alle aree aree materno-infantile, anziani, disabilità, patologie psichiatriche e dipendenze da droga, alcool, farmaci e  patologie in fase terminale. La proposta ha ricevuto di recente l'ok politico della sindaca della Città Metropolitana di Roma, Virginia Raggi, e del Governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. Ma c'è un però. Dopo l'apertura del nuovo ospedale dei Castelli, i 3 'vecchi' ospedali di Ariccia, Albano e Genzano che fine faranno? Lo Spolverini di Ariccia da ospedale di servizio avrebbe dovuto trasformarsi proprio in una struttura socio-sanitaria pubblica contenente una casa della salute, un centro anziani e una casa delle associazioni. L'ospedale di Genzano, in una residenza Sanitaria Assistenziale, o RSA, ovvero uno ospizio a servizio dell'intero bacino della Asl Roma 6. L'ospedale di Albano avrebbe dovuto essere riconvertito per 2 piani in una nuova sede della Asl Roma 6, al momento situata a Borgo Garibaldi in locali di proprietà del Comune di Albano, l'ultimo e terzo piano in ambulatori di vario genere e tipo. È quando prevede il vecchio accordo di programma, ovvero il patto scritto e sottoscritto nel 2007 tra Regione Lazio, Asl Roma 6 e Comuni di Albano, Ariccia e Genzano. La domanda sorge spontanea: qualcuno l'ha forse cambiata, ma i cittadini non sono stati avvertiti? Tra l'altro la Giunta di Albano, guidata dal primo cittadino Nicola Marini, il 15 novembre 2018 ha chiesto al capo della Asl, Narciso Mostarda, con una apposita delibera, di poter utilizzare l'intero ex ospedale San Giuseppe per svolgere attività sociali e socio-sanitarie: si tratta forse di un cortocircuito burocratico-sanitario?

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:35 1579527300 Entra nella Asl e pretende una dose di metadone superiore a quella prevista
14:08 1579525680 Ostiense, chiusi ristoranti per irregolarità igieniche e amministrative
12:00 1579518000 Ombre sulla vendita di 5mila case popolari dell’Ater di Roma
11:00 1579514400 Quel commissariamento infinito delle Ater del Lazio
08:00 1579503600 Municipio I, successo per i centri ricreativi invernali
19/01 1579453200 Via Maes, i commercianti lanciano l’allarme
19/01 1579449600 Piazza Venezia, si accelera per la Metro C
19/01 1579446000 Via IV Novembre dice addio ai sampietrini
19/01 1579435200 Campo Testaccio, passi avanti per la riqualificazione
19/01 1579426800 Arrestati due iraniani per aver concorso in un furto nel centro commerciale
19/01 1579426560 Oggi 19 gennaio parte la prima domenica ecologica: tutte le informazioni
19/01 1579426320 Minacce al padre: "Ti ammazzo ti metto la macchina a fuoco": arrestato
19/01 1579426260 Rientra a casa ubriaco e aggredisce il padre: arrestato un 22enne
19/01 1579424400 Incendiata la casa Protostorica, Giovanni Caudo: “ora si intervenga”
19/01 1579417200 Stadio della Roma, progetto ancora in stallo
18/01 1579366800 I cittadini di Montesacro: “Aspettiamo che le istituzioni si accorgano di noi”
18/01 1579359600 Municipio III, omaggio a “Un Sacco Bello” con una targa celebrativa
18/01 1579348800 Pranzo al centro anziani per 160 persone svantaggiate
18/01 1579345200 Eleonora Mattia:"Per il Pd riprendere il Campidoglio è fondamentale"
18/01 1579344420 Restituiti alla nazionale slovena gli archi rubati e ritrovati a Castel Romano
18/01 1579338000 Monte Carnevale, torna lo spettro rifiuti?
18/01 1579330800 Chiude (di nuovo) la Galleria Giovanni XXIII
18/01 1579323600 Il portavoce di Assoartigiani Roma propone il marchio "Made in Roma"
17/01 1579280400 “Per colpa del Corridoio della mobilità siamo isolati”
17/01 1579273200 Iniziata la riqualificazione di via Aurelia

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli