[X]
  [X]

10 a 9 per i ragazzi di Calcaterra

Pallanuoto, Serie A2 Girone Sud. Roma Vis Nova, che impresa contro Pescara

Davide Murro in azione
Davide Murro in azione

Sul campo di Avezzano la Roma Vis Nova compie una vera e propria impresa battendo per 10-9 una delle migliori squadre del campionato come il Pescara in una partita incredibile. I romani hanno conquistato un successo molto importante in chiave playoff, una vittoria voluta, cercata e ottenuta di squadra, grazie all'apporto di tutti. Senza Gobbi i leoni si sono fatti valere fin dalle prime battute quando sono andati avanti per 4-1, poi nel secondo la reazione degli abruzzesi che hanno agguantato la parità sul 4-4. Nel terzo la svolta della partita con l'espulsione di Iocchi Gratta da una parte e Volarevic dall'altra, l'uscita di scena del portiere del Pescara ha lanciato la Roma Vis Nova che ha spinto sull'acceleratore, andando a segno con uno scatenato De Vena e Murro. Poi non si è giocato più a uomini pari con tante espulsioni fischiate contro, ma la squadra di Calcaterra, quasi sempre avanti di 2-3 reti, ha tenuto botta all'assalto finale del Pescara che si è rifatto sotto a pochi secondi dalla fine. Un successo, come detto molto importante in chiave playoff (i romani salgono a quota 34), maturato grazie al gioco collettivo sia in attacco (in sei sono andati a segno), sia in difesa. La Roma ha inflitto così alla squadra di casa la quarta sconfitta stagionale, ben due subite proprio con la Vis Nova. Il commento del tecnico Alessandro Calcaterra: “Siamo molto contenti, non era facile vincere in casa loro, li abbiamo battuti in entrambe le occasioni, segno che il nostro gioco dà fastidio. I ragazzi, cui vanno i miei complimenti, sono stati bravissimi. Non era facile prendere punti, dopo un mese difficile ne siamo usciti molto bene con cinque vittorie di fila. Non so dove possiamo arrivare, siamo una buona squadra che se gioca così può vincere ovunque e contro chiunque. Pensiamo a una partita alla volta e poi si vedrà, vogliamo ancora divertirci per un mese e mezzo. La nostra forza è il gruppo, non abbiamo un giocatore che fa molti gol, ma un insieme di atleti che possono fare molto bene”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/02 1582563600 Migranti, l’importanza dei giornalisti
24/02 1582556400 In XV si combattono cyberbullismo ed emarginazione
24/02 1582549860 24esima vittima della strada dal 2020, muore una donna in via Tuscolana
24/02 1582545600 Iniziato il monitoraggio del lago di Martignano
24/02 1582545600 Roma-Lido, c’è l’ok per la stazione Giardino di Roma
24/02 1582542240 Provano a rapinare una ragazza alla giostra dell'Eur, inseguite dagli agenti
24/02 1582542000 Presentato il libro “Montesacro le 100 meraviglie (+1)”
24/02 1582542000 Roma 70, un quartiere che “non esiste” da trent’anni
24/02 1582541700 Casilino, rissa in strada con mazze di pietra e un'ascia di ferro
24/02 1582541400 Primavalle, 29enne picchia la compagna che si rifugia a casa dei vicini
24/02 1582535340 Eur, coltivazione casalinga di marijuana: sequestrate centinaia dosi di hashish
24/02 1582534860 Corso Francia, tavolo tecnico tra Municipio XV e Comune
24/02 1582533720 10 arresti ed oltre 1 kg di droga: controlli in tutta la Capitale
24/02 1582532760 Abusa di alcool e psicofarmaci, aggredisce il padre e la figlia con un coltello
24/02 1582531020 "Vi ammazzo tutti", armato di mazza e coltelli contro i parenti a Trastevere
24/02 1582529700 Sicurezza della Valle Aurelia: denunce per droga, rissa e invasioni di edifici
24/02 1582528620 Metro A Manzoni, un uomo si getta tra i binari. Bloccata la linea
24/02 1582527600 Salvi i Villini Liberty, “ora il Comune dia le sue regole”
24/02 1582527600 Politiche di genere, nel III nasce una rete territoriale
24/02 1582520400 Ass. alle infrastrutture: “100 milioni per sistemare le strade della Capitale”
23/02 1582477200 Illegittima la vendita di 5mila case popolari?
23/02 1582470000 Il “Punto Salvamamme” si trasferisce a Talenti
23/02 1582459200 Riconosciuto il lavoro svolto nelle coop per i punteggi nei concorsi
23/02 1582455600 Sanità: poche assunzioni e troppe coop
23/02 1582449540 Coronavirus, stop a gite scolastiche dentro e fuori l'Italia

Sport
< <

'.$art['canale'].'   Duri i sindacati

Sanità: poche assunzioni e troppe coop

Duri i sindacati

Passati i tempi bui del commissariamento, la Regione Lazio sta spingendo affinché le Aziende sanitarie assumano infermieri, ma...


Inchieste
[+] Mostra altri articoli