[X]
  [X]

Bene anche la 1° squadra

Va al Grottaferrata calcio il V° memorial 'Adelfio Francesco' della classe 2007

Il gruppo 2007 della Vivace Furlani 1922 di Grottaferrata, guidato dal tandem tecnico Federico Macrì – Paolo Buzi,  ha portato a casa il V° Memorial “Adelfio Francesco”, organizzato dalla società Atletico Torrenova. Un cammino immacolato da parte dei criptensi, che hanno vinto tutti i match nonostante il grande equilibrio fra le formazioni. Soddisfatto il mister Federico Macrì: «Un torneo significativo sotto diversi punti di vista – ha esordito l’allenatore criptense - Abbiamo portato ventiquattro bambini tutti 2007, anche per misurare la qualità del lavoro svolto fino ad oggi. Ci siamo resi conto, che chiunque scenda in campo ha la consapevolezza di cosa deve fare. Parliamo di un gruppo che ha elevati margini di crescita e spiccate doti morali, rintracciabili nel grande attaccamento ai colori di questa società. Sono assolutamente soddisfatto del lavoro svolto finora con il mister Paolo Buzi, con il quale siamo complementari. A maggio ci attende un altro torneo, il “Beppe Viola”, probabilmente la manifestazione più prestigiosa nel Lazio alla quale prenderemo parte con orgoglio». Ha parlato dei 2007 anche l’altro allenatore Paolo Buzi: «È il mio primo anno da tecnico alla Vivace Furlani, ho trovato una realtà sana con voglia di crescere partendo da gente seria e competente come il Responsabile della Scuola Calcio Andrea Borsa. Lavorare con il mister Federico Macrì è un piacere, ci troviamo alla perfezione e abbiamo la stessa visione calcistica. L’insieme di questi aspetti, probabilmente ci ha portato a fare un buon lavoro con i ragazzi. Alleniamo un vero gruppo e il nostro obiettivo principale era e rimane quello di migliorare al massimo le caratteristiche e le potenzialità dei bambini a disposizione. Nel nostro lavoro siamo anche facilitati dall’educazione dei ragazzi, abbiamo trentacinque bambini di una correttezza fuori dal normale».

Paolo Buzi è anche il capitano della prima squadra, pertanto non si è potuto esimere da un commento sulla formazione allenata dal tecnico Davide Vicale vittoriosa 5 – 1 nell’ultima partita casalinga con il Real Marconi: «Stiamo facendo un bel percorso, supportati anche dai nostri ragazzi 2007, sempre presenti sugli spalti per sostenerci. Domenica abbiamo concretizzato tutte le palle gol, dobbiamo farlo sempre per centrare l’obiettivo della società che è quello di arrivare nei primi quattro posti. Da questo momento in poi saranno tutte finali». Di prima squadra ha parlato anche Federico Macrì, anch’egli componente della rosa: «A mio parere siamo la squadra che gioca meglio nel girone insieme al Città di Pomezia. Allo stesso tempo siamo, purtroppo, la compagine che ha raccolto meno punti nel gruppetto di testa rispetto a quanto visto sul campo, a causa di qualche pareggio di troppo contro squadre alla portata. Siamo quarti nel campionato di 1^ Categoria a due punti dal terzo posto, a cinque dal secondo e a nove dal primo, pertanto non possiamo che essere soddisfatti. Eppure sono convinto che potevamo stare ancora più su. Detto questo siamo un bell’organico e c’è tanta voglia di fare bene. Da qui alla fine del campionato siamo chiamati a finalizzare tutto quello che creiamo, visto e considerato che ci attendono diversi scontri diretti che dobbiamo portare a casa».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:08 1558418880 Rapina a mano armata al distributore di benzina vicino la città giudiziaria
07:47 1558417620 Sgominata banda di 18 narcotrafficanti, l'operazione 'Re Mida' della Finanza
07:40 1558417200 Mafia Capitale: ex capo Gabinetto, Maurizio Venafro, condannato ad un anno
07:32 1558416720 Ncc, accese proteste davanti al Ministero, tensioni con Polizia e passanti
20/05 1558368000 Tragico incidente sulla via Ardeatina a Santa Palomba, morta una donna
20/05 1558363020 Internazionali di tennis, tre bagarini finiscono nei guai
20/05 1558356600 Titolare di una bar fa arrestare il suo stalker, arrestato dai Carabinieri
20/05 1558346340 Due topi d’appartamento sorpresi in flagrante dalla Polizia: arrestati entrambi 
20/05 1558342980 Torre Maura, figlio violento spara all'auto del padre con il fucile del nonno
20/05 1558336800 Ztl centro storico: slitta la chiusura alle 20,00. Pesa la 'crisi' dei trasporti
20/05 1558334580 Bersaglieri per le strade e piazze di Roma per festeggiare i 150 della Capitale
20/05 1558333200 Notte dei Musei 2019, 60mila cittadini 'invadono' la Capitale
20/05 1558332420 Tecnico-radiologo bacia la paziente con la forza: indagato per violenza sessuale
20/05 1558331760 Prelievi in banca con il bancomat del ciclista travolto sulla Tiburtina
20/05 1558331220 Guerriglia urbana prima di Lazio-Atalanta: un video incastra gli Irriducibili
19/05 1558261320 Movida, illegalità e degrado: 7 arresti e 5 denunce dei Carabinieri
19/05 1558250340 Maxi controlli antidroga: 25 spacciatori in manette e 7 kg di droga sequestrati
18/05 1558184700 Con l'estintore spacca la testa ad un clochard: arrestata una guardia giurata
18/05 1558183140 61 kg di oppio nei trolley: i Carabinieri di Lavinio arrestano 3 uomini
18/05 1558169100 "Il futuro della Roma-Latina si decida in assemblea": comitati contro Toninelli
18/05 1558167180 Dipendenza dalla droghe: i Carabinieri incontrano gli studenti del Liceo Seneca
18/05 1558164480 5 Daspo urbani nei confronti di venditori abusivi
17/05 1558094460 Salvini "non ti vogliamo". Anche a Roma compaiono gli striscioni anti-Salvini
17/05 1558087140 Al Roseto comunale, la 77esima edizione del 'Premio Roma'. C'è anche la Raggi
17/05 1558084020 Rapinano una farmacia e tentano la fuga in metro: in arresto due giovani

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli