[X]
  [X]

Mancano estintori e uscite d'emergenza

Scuole fuorilegge, situazione drammatica: edifici scolastici non antisismici FOTO

<
>
ALBANO, scuola carlo collodi
86mila euro per indagine e verifiche
ALBANO, scuola carlo collodi 86mila euro per indagine e verifiche
FRASCATI, scuola di via risorgimento
400mila euro stanziati per interventi straordinari e messa in sicurezza
FRASCATI, scuola di via risorgimento 400mila euro stanziati per interventi straordinari e messa in sicurezza
ANZIO
ANZIO
ARDEA: SCUOLA SANT'ANTONIO
La scuola dell'infanzia di via Laurentina
ARDEA: SCUOLA SANT'ANTONIO La scuola dell'infanzia di via Laurentina
POMEZIA, Istituto enea di martin pescatore
Una delle scuole sotto osservazione
POMEZIA, Istituto enea di martin pescatore Una delle scuole sotto osservazione
APRILIA
APRILIA
LATINA, SCUOLA DI VIA ANIENE
L?edificio verrà sottoposto all'adeguamento antincendio
LATINA, SCUOLA DI VIA ANIENE L?edificio verrà sottoposto all'adeguamento antincendio

Scuole colabrodo. È lo stato in cui languono la maggior parte degli Istituiti scolastici pubblici e privati della provincia di Roma e Latina, tra cui molti plessi dei Comuni dei Castelli Romani, ma anche di Latina, Ardea, Pomezia, Anzio, Nettuno ed Aprilia. Gli edifici dentro cui bambini e adolescenti passano gran parte delle loro giornate spesso non sono antisismici. Non di rado, non rispettano le norme sulla sicurezza strutturale: tetti, soffitti  e solai, ma anche porte e finestre sono a dir poco traballanti. A volte, privi dei dispositivi antincendio imposti dalla legge: erogatori fissi, anche detti a pioggia, ed estintori. Di tanto in tanto, sono assenti o del tutto inadeguate le uscite di emergenza. In più di un caso, sono fuorilegge anche gli impianti elettrici. Di frequente, mancano le lampade di sicurezza che hanno il compito di accendersi quando va via l'energia elettrica. Capita anche che le palestre e gli impianti sportivi siano inagibili per carenza delle condizioni minime di sicurezza, igiene e salubrità. Talvolta, sono presenti barriere architettoniche, ovvero scale, gradini e strettoie che rendono l'accesso a scuola ai bambini ed adolescenti disabili uno slalom. Talvolta, gli accessi carrabili delle sedi scolastiche sono inadeguati e insicuri. Per finire aule, bagni e palestre sono spesso sporche e persino con presenza di topi. 

COMUNI TROPPO LENTI
Tra fine novembre e inizio dicembre, molti Comuni hanno ottenuto e stanziato fondi ministeriali e regionali per finanziare lavori edili che hanno lo scopo di provare almeno a tappare qualche buco.  Tra questi: Albano, Velletri, Latina, Frascati, Marino, Rocca di Papa, Aprilia, Anzio e Nettuno. In alcuni casi, i Municipi utilizzano propri fondi per pagare gli interventi di ristrutturazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici. Ma la gravità dello stato in cui si trovano molte sedi scolastiche è tale però che ci permette di affermare, senza paura di smentita, che la quantità dei fondi stanziati è ancora del tutto insufficiente. Alcuni Municipi sono rimasti a guardare e non hanno previsto alcuno stanziamento. 

L’ESPERTO: «SI INVESTE IN LUMINARIE, NON IN SICUREZZA PER I FIGLI»
«Molte strutture scolastiche – racconta a il Caffè un tecnico del settore edilizio che preferisce restare anonimo - sono vecchie e inadeguate dal punto di vista sismico. Eppure le scuole – spiega – sono edifici rilevanti. Dovrebbero restare in piedi anche in caso di forti terremoti. L'adeguamento sismico è molto costoso e difficili da eseguire, la cosa migliore – sottolinea – è spesso abbattere e ricostruire. Ma in Italia manca la giusta cultura: spendere 50 o 100mila € per le luminarie natalizie è considerato giusto. Investire soldi per la sicurezza dei nostri figli, uno sperpero. Al di là della retorica – conclude - neppure i recenti terremoti in cui hanno perso la vita maestre e studenti è stato sufficiente per far diventare una priorità la sicurezza degli edifici scolastici». 

E I PRIVATI CHE COMBINANO?
Le Procure di Velletri e Latina potrebbero far partire delle indagini per omissione di atti d'ufficio nei confronti dei Comuni inadempienti. Se da una parte però molte Amministrazioni comunali stanno cercando di mettere una pezza alla situazione, dall'altro tutti gli interventi appena finanziati riguardano solo ed esclusivamente gli edifici scolastici pubblici: e quelli privati in che stato si trovano?

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:18 1555661880 Dopo 300 anni risplende la meravigliosa Scala Santa
07:55 1555653300 Festa al bioparco di Roma: è nato un cucciolo di fenicottero rosa
07:51 1555653060 Cimitero del Verano, migliaia di dosi nascoste nei loculi
07:45 1555652700 Inutilizzabili i 70 bus israeliani affittati da Atac, sono euro 5 non 6
07:23 1555651380 L'ex Ad di Ama Bagnacani: "Pressioni da Raggi per modificare il bilancio".
18/04 1555593720 Turismo, è on line il nuovo sito di Roma Capitale
18/04 1555590900 Patto per la sicurezza: Zingaretti e Raggi raggiungono l'accordo
18/04 1555587900 Sversamento olio in fogna, l'Ama sospende 4 operatori ecologici
18/04 1555578900 Noel Gallagher, Motta e Carl Brave tra gli ospiti del concerto del Primo Maggio
18/04 1555575480 Dimore Storiche del Lazio aperte gratis dal 25 al 28 aprile: tutte le info
18/04 1555573500 Tutti i ‘pezzi’ persi dalla sindaca Raggi nella Capitale
18/04 1555569420 Caso Cucchi, presunti depistaggi. La Procura chiede il processo di 8 carabinieri
18/04 1555567260 Arriva il Piano Raggi: 'green zone' a traffico limitato per le feste di Pasqua
18/04 1555566780 21 stazioni della metropolitana con le scale mobili fuori uso
18/04 1555566240 Esercito, Polizia e Carabinieri sorveglieranno gli impianti a rifiuti di Roma
17/04 1555508880 Mauro Buschini è il nuovo Presidente del Consiglio regionale
17/04 1555486200 Trigoria, E' Scomparso Nerone: "Aiutateci a ritrovarlo!" Avvistato a Nettuno
17/04 1555483800 Il Piano di Tutela delle Acque del Lazio fa... acqua: i politici grandi assenti
17/04 1555479600 Mafia a Roma, mentirono ai giudici: in 13 a processo per falsa testimonianza
17/04 1555479120 Ztl del Tridente, residenti e commercianti scrivono alla sindaca Raggi
16/04 1555393500 Un miliardo di € nel fondo per le imprese innovative (startup), chance per Roma
16/04 1555393080 Stadio della Roma, la Commissione Sport prende tempo sul 'pubblico interesse'
15/04 1555344060 Polstrada: le postazioni del telelaser di questa settimana nel Lazio
15/04 1555319520 PuliAmo Mezzocammino, successo per la 5^Edizione
15/04 1555318680 Castel di Decima, l’Autobus che non c’è

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli