[X]
  [X]

In stallo da 2 anni la ristrutturazione

Ponte di Ariccia: Giunta Di Felice in guerra con Anas FOTO

Il borgo e il ponte di Ariccia - Sullo sfondo Parco Chigi
Il borgo e il ponte di Ariccia - Sullo sfondo Parco Chigi

L'Amministrazione di Ariccia, guidata dal sindaco Roberto Di Felice, vuole 'costringere' l'Anas a ristrutturare il ponte monumentale al più presto e, se necessario, ad intraprendere anche le vie legali per raggiungere tale obiettivo. “Dato atto -  scrive la Giunta ariccina nella deliberazione n.235 del 4 dicembre scorso - che le attività inerenti alle problematiche strutturali del Ponte monumentale sono state più volte sollecitata da questa Amministrazione, che ha richiamato l'Anas all'adempimento urgente di quanto di sua competenza (…) evidenziato l'infruttuoso carteggio intercorso tra l'Amministrazione e l'Anas e che quest'ultima non ha mai indicato una tempistica certa per gli interventi di sua competenza (…) ravvisa la necessità di avvalersi delle prestazioni di un legale di fiducia per rappresentare e difendere le ragioni del Comune (…) per superare le problematiche legali-amministrative e tecniche esistenti”. L'incarico è stato conferito dalla Giunta Di Felice allo studio Associato Bellini, che già in passato ha seguito il contenzioso giudiziario che ha già contrapposto per sei anni il Comune di Ariccia, guidato all'epoca dall'ex sindaco Emilio Cianfanelli, e l'Anas.

IL  CAMBIO DI ROTTA  
Dopo due anni e mezzo di tira e molla, l'Amministrazione Di Felice ha deciso di cambiare strategia. Nel corso della campagna elettorale del 2016, il sindaco scrisse sul proprio programma elettorale che il ponte non sarebbe mai stato chiuso. Poco dopo la sua elezione, nell’autunno 2016, ha addirittura accusato il nostro giornale di generare allarme tra i cittadini diffondendo notizie false. Ora la Giunta comunale non rinnega più la necessità di ristrutturare il ponte e chiede  addirittura che venga messo in sicurezza e risistemato quanto prima. C'è di più. Nella recente deliberazione, l'Amministrazione Di Felice ha ripercorso punto per punto gli ultimi 12 anni di storia amministrativa del viadotto ariccino ed ha utilizzato tutta l'attività svolta nelle sedi Istituzionali e di Giustizia dalla precedente amministrazione Cianfanelli per trasformarla in una leva di forza nei confronti di Anas. L' operazione politica della Giunta ha lo scopo – si legge nel documento di Giunta - di “tentare una risoluzione bonaria delle problematiche esistenti con l'Anas relative al Ponte (…) riservandosi di conferire ulteriore incarico per promuovere una azione legale solo in caso di infruttuosa trattativa (…) per ottenere un rapido e coerente intervento dell'Anas (…) e la ristrutturazione e messa in sicurezza del viadotto”. 

5 ANNI DI INUTILE ATTESA
“Il 2 luglio 2013 l'Anas  - si legge nella deliberazione della Giunta De Felice, riportando per intero l'accordo tra Comune di Ariccia e l'Anas di cinque anni fa - si è impegnata a realizzare, nel minor tempo possibile il consolidamento strutturale e restauro conservativo del Ponte Pio IX di Ariccia. L'Anas si è impegnata inoltre ad eseguire a proprie spese le opere necessarie ad ottimizzare la viabilità alternativa durante il periodo di chiusura  al traffico del ponte nei tempi strettamente necessari per l'esecuzione dei lavori. Anas spa si impegna inoltre, a curare tutti gli adempimenti comprensivi dell'appalto : direzione lavori, collaudo  tecnico-amministrativo e adempimenti correlati. Anas si è impegnata anche a far si che durante i lavori possa essere mantenuto in esercizio il parcheggio pubblico sottostante il ponte e l'ascensore inclinato che collega  i parcheggi al centro storico fatte slave le aree strettamente necessarie all'esecuzione dei lavori”.


Le domande per Anas e Ministero
Quando verrà pubblicato il bando per cercare l'azienda che eseguirà i lavori di ristrutturazione del ponte di Ariccia? Quanto costeranno e quando inizieranno i lavori? Quanto durerà di preciso il cantiere? Sono le domande che il Caffè ha inviato a: Danilo Toninelli, Ministro delle Infrastrutture e Trasporti;  Lamberto Nibbi, capo Dipartimento Anas Lazio; Elena Fattori, senatrice 5 Stelle di Genzano. Mentre scriviamo, non ci è stato possibile inviare le domande anche ai vertici di Anas Italia visto che i vecchi Presidente e Amministratore Delegato sono stati silurati dal nuovo Governo gialloverde, ma le nomine dei loro sostituti sono slittate a tempo indeterminato a causa della difficoltà tra le due forze di maggioranza a trovare una sintesi politica necessaria per affidare le due poltrone. L'intero Consiglio di Amministrazione di Anas è decaduto e in stallo completo visto che anche due consiglieri si sono dimessi. 


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:47 1563616020 "A Roma e Marino vigili del fuoco senza autopompe, soccorsi a rischio"
11:40 1563615600 Tor Bella Monaca e Tor Vergata – controlli no stop dei carabinieri, 11 arresti
10:19 1563610740 Rapina un rolex in via di Trastevere. La Polizia di Stato lo arresta
10:00 1563609600 Testaccio – i carabinieri scoprono la “finestra dello spaccio”
09:58 1563609480 Prende in affitto un box e lo usa come deposito della droga. Arrestato
09:51 1563609060 Arrestato dalla Polizia di Stato 31enne spacciatore di cocaina in zona Tiburtina
19/07 1563544740 Tradito dall’amore per la sua compagna esce allo scoperto. Arrestato 50enne
19/07 1563544380 Stupro alla discoteca Factory: arrestato un 25enne romeno
19/07 1563543540 Stadio: rinviati a giudizio Parnasi, Palozzi, Civita e altre 12 persone
19/07 1563540480 Pomezia estate, Tar condanna il comune: “Ingiusta esclusione di Latium Vetus"
19/07 1563539820 Scuola dell’infanzia: accordo Campidoglio-sindacati sugli elenchi dei supplenti
19/07 1563538620 Abusivismo: Municipale sequestra 15.000 articoli. 40 venditori arrestati
19/07 1563538140 Atac, 227 nuovi bus sulle strade di Roma tra agosto e novembre
19/07 1563538080 I Municipio, protocollo con l’ordine degli architetti
19/07 1563537660 Parco archeologico del Colosseo, rispunta un busto (dopo la testa di Dioniso)
19/07 1563536460 Via Lanciani, completato il restyling
19/07 1563528600 Rapina una prostituta e tenta la fuga: arrestato dalla Polizia 50enne moldavo
19/07 1563528360 25 immobili a rischio sgombero, Prefettura e Ministero dell'Interno si preparano
19/07 1563527460 Marino, i costruttori chiedono 280 milioni di € al comune.In mattinata l'udienza
19/07 1563526680 Emergenza rifiuti, restano sacchetti in strada in 3 municipi: V, XIII e XIV
19/07 1563526620 Controlli contro i reati stradali: pizzicati 6 automobilisti ubriachi
19/07 1563526440 Stretta contro i furti ai danni di turisti in centro: arrestati 15 borseggiatori
19/07 1563523620 La deputata M5S Francesca Flati rettifica la sua intervista a il Caffè di Roma
19/07 1563520620 Violenza sessuale vicino a un locale notturno, fermato un 25enne romeno
19/07 1563519240 Semi cancellato il murales di Ostia, sgradito ai vertici grillini di Ostia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli