[X]
  [X]

In stallo da 2 anni la ristrutturazione

Ponte di Ariccia: Giunta Di Felice in guerra con Anas FOTO

Il borgo e il ponte di Ariccia - Sullo sfondo Parco Chigi
Il borgo e il ponte di Ariccia - Sullo sfondo Parco Chigi

L'Amministrazione di Ariccia, guidata dal sindaco Roberto Di Felice, vuole 'costringere' l'Anas a ristrutturare il ponte monumentale al più presto e, se necessario, ad intraprendere anche le vie legali per raggiungere tale obiettivo. “Dato atto -  scrive la Giunta ariccina nella deliberazione n.235 del 4 dicembre scorso - che le attività inerenti alle problematiche strutturali del Ponte monumentale sono state più volte sollecitata da questa Amministrazione, che ha richiamato l'Anas all'adempimento urgente di quanto di sua competenza (…) evidenziato l'infruttuoso carteggio intercorso tra l'Amministrazione e l'Anas e che quest'ultima non ha mai indicato una tempistica certa per gli interventi di sua competenza (…) ravvisa la necessità di avvalersi delle prestazioni di un legale di fiducia per rappresentare e difendere le ragioni del Comune (…) per superare le problematiche legali-amministrative e tecniche esistenti”. L'incarico è stato conferito dalla Giunta Di Felice allo studio Associato Bellini, che già in passato ha seguito il contenzioso giudiziario che ha già contrapposto per sei anni il Comune di Ariccia, guidato all'epoca dall'ex sindaco Emilio Cianfanelli, e l'Anas.

IL  CAMBIO DI ROTTA  
Dopo due anni e mezzo di tira e molla, l'Amministrazione Di Felice ha deciso di cambiare strategia. Nel corso della campagna elettorale del 2016, il sindaco scrisse sul proprio programma elettorale che il ponte non sarebbe mai stato chiuso. Poco dopo la sua elezione, nell’autunno 2016, ha addirittura accusato il nostro giornale di generare allarme tra i cittadini diffondendo notizie false. Ora la Giunta comunale non rinnega più la necessità di ristrutturare il ponte e chiede  addirittura che venga messo in sicurezza e risistemato quanto prima. C'è di più. Nella recente deliberazione, l'Amministrazione Di Felice ha ripercorso punto per punto gli ultimi 12 anni di storia amministrativa del viadotto ariccino ed ha utilizzato tutta l'attività svolta nelle sedi Istituzionali e di Giustizia dalla precedente amministrazione Cianfanelli per trasformarla in una leva di forza nei confronti di Anas. L' operazione politica della Giunta ha lo scopo – si legge nel documento di Giunta - di “tentare una risoluzione bonaria delle problematiche esistenti con l'Anas relative al Ponte (…) riservandosi di conferire ulteriore incarico per promuovere una azione legale solo in caso di infruttuosa trattativa (…) per ottenere un rapido e coerente intervento dell'Anas (…) e la ristrutturazione e messa in sicurezza del viadotto”. 

5 ANNI DI INUTILE ATTESA
“Il 2 luglio 2013 l'Anas  - si legge nella deliberazione della Giunta De Felice, riportando per intero l'accordo tra Comune di Ariccia e l'Anas di cinque anni fa - si è impegnata a realizzare, nel minor tempo possibile il consolidamento strutturale e restauro conservativo del Ponte Pio IX di Ariccia. L'Anas si è impegnata inoltre ad eseguire a proprie spese le opere necessarie ad ottimizzare la viabilità alternativa durante il periodo di chiusura  al traffico del ponte nei tempi strettamente necessari per l'esecuzione dei lavori. Anas spa si impegna inoltre, a curare tutti gli adempimenti comprensivi dell'appalto : direzione lavori, collaudo  tecnico-amministrativo e adempimenti correlati. Anas si è impegnata anche a far si che durante i lavori possa essere mantenuto in esercizio il parcheggio pubblico sottostante il ponte e l'ascensore inclinato che collega  i parcheggi al centro storico fatte slave le aree strettamente necessarie all'esecuzione dei lavori”.


Le domande per Anas e Ministero
Quando verrà pubblicato il bando per cercare l'azienda che eseguirà i lavori di ristrutturazione del ponte di Ariccia? Quanto costeranno e quando inizieranno i lavori? Quanto durerà di preciso il cantiere? Sono le domande che il Caffè ha inviato a: Danilo Toninelli, Ministro delle Infrastrutture e Trasporti;  Lamberto Nibbi, capo Dipartimento Anas Lazio; Elena Fattori, senatrice 5 Stelle di Genzano. Mentre scriviamo, non ci è stato possibile inviare le domande anche ai vertici di Anas Italia visto che i vecchi Presidente e Amministratore Delegato sono stati silurati dal nuovo Governo gialloverde, ma le nomine dei loro sostituti sono slittate a tempo indeterminato a causa della difficoltà tra le due forze di maggioranza a trovare una sintesi politica necessaria per affidare le due poltrone. L'intero Consiglio di Amministrazione di Anas è decaduto e in stallo completo visto che anche due consiglieri si sono dimessi. 


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:06 1558512360 Estorsione aggravata da metodo mafioso, in manette un altro Casamonica
09:15 1558509300 Ostia ancora senza bagnini per le spiagge libere
08:50 1558507800 Mafia Capitale, per i giudici "Alemanno favorì Buzzi", il patron delle Coop
08:11 1558505460 San Lorenzo, Forza Nuova annuncia un sit-in per sabato in ricordo di Desirée
08:05 1558505100 Dopo 40 giorni, alla ciclabile di via Lemonia (VII Municipio) vengono le bolle
07:54 1558504440 Metro Flaminio, ferme le scale mobili. Si sale e scende a piedi con quelle fisse
07:43 1558503780 Alberi pericolanti in aumento, la denuncia dei Municipi: 50mila a rischio crollo
21/05 1558438260 120 ovuli (6mila dosi) 'nascosti' nello stomaco: arrestato un 24 enne nigeriano
21/05 1558429500 Musei Vaticani, promoters litigano per accaparrarsi clienti: 8 denunce per rissa
21/05 1558422840 Pusher 37enne nascondeva 25 panetti di hashish nelle cartelline portadocumenti
21/05 1558422540 Ristoratore ricettava biciclette elettriche rubate: denunciato dai Carabinieri
21/05 1558418880 Rapina a mano armata al distributore di benzina vicino la città giudiziaria
21/05 1558417620 Sgominata banda di 18 narcotrafficanti, l'operazione 'Re Mida' della Finanza
21/05 1558417200 Mafia Capitale: ex capo Gabinetto, Maurizio Venafro, condannato ad un anno
21/05 1558416720 Ncc, accese proteste davanti al Ministero, tensioni con Polizia e passanti
20/05 1558368000 Tragico incidente sulla via Ardeatina a Santa Palomba, morta una donna
20/05 1558363020 Internazionali di tennis, tre bagarini finiscono nei guai
20/05 1558356600 Titolare di una bar fa arrestare il suo stalker, arrestato dai Carabinieri
20/05 1558346340 Due topi d’appartamento sorpresi in flagrante dalla Polizia: arrestati entrambi 
20/05 1558342980 Torre Maura, figlio violento spara all'auto del padre con il fucile del nonno
20/05 1558336800 Ztl centro storico: slitta la chiusura alle 20,00. Pesa la 'crisi' dei trasporti
20/05 1558334580 Bersaglieri per le strade e piazze di Roma per festeggiare i 150 della Capitale
20/05 1558333200 Notte dei Musei 2019, 60mila cittadini 'invadono' la Capitale
20/05 1558332420 Tecnico-radiologo bacia la paziente con la forza: indagato per violenza sessuale
20/05 1558331760 Prelievi in banca con il bancomat del ciclista travolto sulla Tiburtina

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli