[X]
  [X]

Marino, Divino Amore

La Regione abbatte il progetto edilizio conosciuto come Marino 2

Il progetto - "Marino2" prevede palazzi per 15mila nuovi abitanti in un colpo solo
Il progetto - "Marino2" prevede palazzi per 15mila nuovi abitanti in un colpo solo

Cancellato il contestatissimo progetto della “Marino 2”. La Regione Lazio ha cestinato la maxi lottizzazione ideata dall’immobiliarista romano Luca Parnasi. Resteranno patrimonio dell'Agro romano i 55 ettari di terreno nella zona del Divino Amore, dove dovevano sorgere case e negozi per un totale di un milione e mezzo di metri cubi. Un’altra città appunto inventata dal nulla con la scusa della presunta “riqualificazione urbanistica”. 
Determinante per far archiviare il piano è stata la legge regionale approvata il 22 ottobre scorso, che ha ampliato il Parco dell’Appia Antica di 1.375 ettari. 
“Marino 2” aveva ottenuto il via libera quando Adriano Palozzi, l'ex AN poi divenuto plenipotenziario locale di Forza Italia, era sindaco di Marino, e la collega di partito Renata Polverini era presidente della Regione Lazio. Non si contano i tentativi di minimizzare i molteplici allarmi lanciati da comitati, associazioni e semplici cittadini sui possibili danni che avrebbero prodotto tutte quelle costruzioni, in cui riversare 15mila persone, in un’area delicata dal punto di vista ambientale e ricca di testimonianze archeologiche. Dopo che la giunta di centrodestra erede i Palozzi e guidata da Fabio Silvagni era stata decimata dagli arresti e al timone del Comune erano giunti i grillini con Carlo Colizza, il Comune aveva avviato il procedimento per sospensndere l’efficacia del PRINT, programma integrato di intervento e riqualificazione urbanistica in variante al Prg del comprensorio del Divino Amore. 

INIDONEO IL NO DEL COMUNE 
Ma tutto ciò, ha specificato ora la Regione Lazio, non era bastato a cancellare il nuovo paesone. L'area Valutazione impatto ambientale regionale sottolinea infatti che l’iniziativa del Comune di Marino non era risolutiva, nonostante avesse presentato varie diffide. Questo perché il procedimento di sospensione del PRINT non è concluso. Lo stop arriva invece dalla Regione che archivia due procedure di valutazione di impatto ambientale: una per costruire nell’area, presentata dal Consorzio Ecovillage che riunisce i consorziati dell’area dove doveva essere realizzata la lottizzazione, e una per fare un mega centro commerciale presentata dalla Dea Capital Real Estate Sgr, che aveva acquisito da Parnasi le quote della società destinata a fare l’affare. “L’azione sospensiva da parte del Comune - scrive la Regione - non comporta l’annullamento degli atti precedenti fino a che la procedura non è conclusa”. E a settembre scorso lo stesso Segretariato generale della Regione aveva ritenuto “l’insussistenza di motivi ostativi alla prosecuzione del procedimento di VIA”. 

CI VOLEVA L’AMPLIAMENTO DEL PARCO DELL’APPIA ANTICA
Il 22 ottobre, però, è stata varata la legge regionale sulla semplificazione e lo sviluppo regionale, che ha disposto anche l’ampliamento del perimetro del parco regionale dell’Appia Antica. Nel Parco sono finiti così i terreni di “Marino 2”, l’area è diventata inedificabile e la “mutata situazione vincolistica” ha portato la Regione ad archiviare i procedimenti di VIA. Non è chiaro al 100% se con la cementificazione della zona Divino Amore verrebbe cancellato anche il cemento previsto in zona Mugilla e Mazzamagna, connesso all'operazione Palozzi - Polverini.


Lo scandalo Stadio della Roma
L'operazione Marino2 è tra i filoni cruciali nell’inchiesta sullo stadio della Roma. Lo scandalo che a giugno scorso ha portato tra gli altri agli arresti dello stesso Luca Parnasi e dell’ex sindaco e poi consigliere regionale Adriano Palozzi. Marino2 era una sorta di motore per il progetto stadio a Tor di Valle. L’immobiliarista aveva ceduto le quote della maxi-lottizzazione, l’“Ecovillage”, alla Dea Capital. Quando il progetto si è impantanato la società aveva però proposto al costruttore di riprendersi quelle quote, assicurandogli che in cambio si sarebbe fatta carico dello stadio, acquistando quelle per la realizzazione dell’impianto a Tor di Valle. Parnasi voleva concludere l’affare e allo stesso tempo, per non perdere denaro, riattivare il progetto di “Marino 2”. Avrebbe quindi cercato di sbloccare questa cementificazione, tentando delle pressioni sulla giunta marinese di Colizza tramite Palozzi. Lo scopo sarebbe stato ottenere in Comune l’appoggio dell’opposizione di centrodestra e di far rilevare “Ecovillage” dalla Cassa Forense, il cui presidente, Lucio Nunzio, puntava ad essere eletto senatore, cercando l’aiuto del faccendiere Luigi Bisignani e anche di Luca Lanzalone, l'avvocato inviato dai capi grillini come super consulente al fianco della sindaca romana Virginia Raggi. Premiato con la presidenza dei Acea, è stato anch'egli arrestato nell’inchiesta sullo stadio.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/12 1545056820 Serie A2, Girone Ovest. Un finale da urlo e l’Eurobasket mette la settima
17/12 1545056040 Serie C, Girone A. Il KK Eur torna a vincere, steso Labico
17/12 1545051180 È ufficiale: Aprilia salva Roma dall'emergenza rifiuti. Firmato il contratto
16/12 1544990940 Serie A2, Girone A. L'acqua & Sapone Volley Group vince ancora: steso Orvieto
16/12 1544990340 Serie D, Girone E. Eur Torrino, Ko con polemiche nel big match con la capolista
15/12 1544893380 Tenta la rapina al tabacchi, il titolare lo disarma e lo fa arrestare
15/12 1544892840 La Polstrada di Albano a caccia degli autori di una tentata rapina
15/12 1544881920 Troppo nervosismo durante i controlli dei carabinieri: aveva droga in casa
14/12 1544798400 Mense scolastiche "da film dell'orrore", il Codacons: restituiscano il soldi
14/12 1544774040 11enne fermata mentre scippava una turista: ma per la legge non è imputabile
13/12 1544708880 A 11 anni baby-borseggiatrice: da Castel Romano alla metro a "caccia" di turisti
13/12 1544706960 Motociclismo, L’Eurobasket scende in pista con il Team Prodina
13/12 1544706300 2^Divisione. KK Eur, vittoria mozzafiato al tiebreak col San Paolo
13/12 1544705340 Girone G. Virtus Divino Amore: "la classifica si aggiusterà"
12/12 1544625120 Ad Aprilia i rifiuti dell'impianto incendiato? Non risultano richieste ufficiali
12/12 1544596860 Nuovi incendi di auto al campo rom di Castel Romano
11/12 1544541360 Under 21. Vallerano Futsal, manita in casa dal TC Parioli
11/12 1544540640 Pallanuoto, Serie B. Torneo San Mauro, trionfa la Zero9
11/12 1544539800 Under 18 Silver. L'Algarve Torrino stende la Romana a domicilio
11/12 1544537700 Hockey Prato. Hockey Club Roma, l’obiettivo è tornare al Tre Fontane
10/12 1544451240 Serie C Silver, Girone A. Il Fonte Roma Basket esulta nel Derby contro Roma Eur
10/12 1544450520 Promozione, Girone D. La Virtus SR Basket ritrova la retta via
10/12 1544449860 Serie D, Girone E. L’Eur Torrino stende l’Olimpus e “vede” la vetta
10/12 1544449260 Serie A2,Girone A. Acqua & Sapone V.G., finalmente la prima vittoria
10/12 1544442780 Si intrufola nella casa in ristrutturazione per rubare la caldaia: arrestato

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli